SANTO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS

Campo Giovanissimi 1-8 agosto
La Casa Alpina Bruno e Paola Mari di Nebbiù di Cadore ospita dall'1 all'8 agosto il primo campo Giovanissimi. I 65 animati provengono dalle parrocchie di Basalghelle, Brugnera, Camino, Campo di Pietra, Ceggia, Col San Martino, Fontanelle, Francenigo, Gaiarine, Mansuè, Piavon, Pieve di Soligo, San Polo, Up Codognè, UpVidor, Vazzola e sono affidati al capocampo Fabio, all'assistente don Luigino e ad altri 6 educatori.

Campo 18 enni ed Adulti
Dal 2 al 9 di agosto, si svolgono in contemporanea a Casa Cimacesta il campo 18enni e il primo dei due campo adulti con Martina e Clelia capicampo, don Marco e Padre Vittorino assistenti. In cucina Jacqueline e in segreteria Enrico. I ragazzi provengono da trenta diverse parrocchie.

Secondo Campo Adulti, Fidanzati, E-stiamo Insieme, Seiotto
Il secondo campo adulti prosegue il filo ininterrotto dell'attività estiva dell'Ac a Cimacesta. Dal 9 al 13 agosto per famiglie e singoli; dal 9 all'11 agosto una proposta riservata ai fidanzati e dal 13 al 18 agosto uno spazio riservato ad alcuni giorni di ferie. Dal 19 al 26 agosto, due campi in contemporanea si divideranno gli spazi della Casa: un campo Giovanissimi e uno per ragazzi delle medie. Dal 26 agosto al 2 settembre un ultimo campo dei piccoli del sei/otto accanto ad un nutrito gruppo di 14/15enni chiuderà l'attività estiva.

Campanac e 25° anniversario di Casa Cimacesta
Da venerdì 4 a domenica 6 settembre, per tutti gli educatori ed animatori dei gruppi adulti, giovani ed ACR, l'appuntamento è al Campanac per la presentazione del nuovo anno associativo e per festeggiare nella gioia i 25 anni di Casa Cimacesta.

Chiusura Ufficio AC per ferie
L'Ufficio diocesano chiude per ferie dal 5 al 14 agosto e dal 20 al 25 agosto. Per comunicazioni urgenti: Casa Cimacesta tel. 0435/97013

LOVE IN PROGRESS - SUMMER EDITION
"Amore per un nuovo umanesimo" il titolo della due giorni per coppie di fidanzati che si terrà a Cimacesta dal 9 all'11 agosto 2015. Gli arrivi sono previsti nella serata di domenica 9 e le partenze dopo il pranzo di martedì 11 agosto. Per informazioni ed iscrizioni: Ufficio diocesano AC, 0438.940374; sito Ac www.acvittorioveneto.it

EVENTI

Tempo Estate Eccezionale 2015 Convegno Ecclesiale Nazionale Firenze 2015 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube
Anno Associativo 2012-2013

IN EVIDENZA: 

 

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE

#Missione#AccorciamoLeDistanze

Il secondo anno del triennio 2014-17 è dedicato all’andare incontro all’uomo nella concretezza della vita quotidiana, animati dalla passione per Gesù e per la città. Tutti, in forza del Battesimo, siamo discepoli-missionari. Tutti insieme, responsabili associativi a vari livelli e per ogni settore, cominciamo da qui. La proposta è quella di pensare la missione nel momento dell’incontrare, del porsi a fianco: per umanizzare, cioè per crescere reciprocamente in umanità, e per evangelizzare, nel senso di vivere la fede insieme…
di Emanuela Baccichetto
L’Azione, 19 luglio 2015

Continua a leggere…

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 

Tempo Estate Eccezionale 2015

IstantaneAC:

Guarda tutte le foto Qui.

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE

Trasfigurare

Quante volte sono arrivato a Casa Cimacesta per vivere una settimana di camposcuola, portando con me un sacco pieno di paure, pregiudizi, precomprensioni o incomprensioni, stanchezze e pensieri, per accorgermi alla fine che il sacco era stato capovolto, cambiato, trasformato… Ecco! Questa è la trasfigurazione a Cimacesta. Non potrebbe essere altrimenti, dopo aver vissuto insieme con altri fratelli e sorelle attorno a Gesù Cristo: il camposcuola ti cambia, ti trasforma, ti trasfigura. Si tratta di una trasfigurazione che avviene nei pensieri, nelle parole, ma soprattutto nello stile…
di don Andrea Dal Cin
L’Azione, 19 luglio 2015

Continua a leggere..

…………………………………

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE

Educare a Cimacesta

“Si educa con ciò che si dice. Sono le preghiere e i canti che scandiscono i vari momenti della giornata, sono i dialoghi seri e semiseri dei lavori di gruppo. È la voce del capocasa che invita al telefono per sentire la tanto desiderate voce dei genitori, la stessa che a casa magari dà fastidio, perché richiama all’ordine, ma che qui assume un sapore dolce e dice di un legame familiare profondo. Sono le parole degli educatori che in tono sereno, ma fermo richiamano il silenzio, invitano all’attenzione, sottolineando l’importanza di un determinato momento, incoraggiano chi sembra cedere alla stanchezza o alla nostalgia…
di Francesca Meneghel
L’Azione, 12 luglio 2015

Continua a leggere..

…………………………………

OPERE DI MISERICORDIA CORPORALE

Vestite gli ignudi

Guardavo incantata un gruppo di ragazzini nel giardino del centro parrocchiale. Giocavano a pallone e fra loro ho riconosciuto Benicio. Era bellissimo vederli in mezzo a quel verde e a quel polverone che facevano, nella foresta del sud della Guinea Bissau. Benicio era senza scarpe come tutti gli altri bambini e portava solo un paio di pantaloncini. I pantaloncini avevano assunto il colore della terra ma questo non mi colpiva: quello che mi sorprendeva era che erano scuciti dalla pancia lungo tutto il percorso del cavallo, sicché era come se non vi fossero!…
di Mariagrazia Salmaso
L’Azione, 12 luglio 2015

Continua a leggere..

…………………………………

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE

Annunciare con tutta la voce e i gesti
la tua Parola!

Ora lascia o Signore che io vada in pace perché ho visto le tue meraviglie. Il tuo popolo in festa per le strade correrà a portare le tue meraviglie”! Preparandoci al Convegno di Firenze “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo”, siamo invitati a riscoprire Gesù Cristo come maestro e modello di umanità. Ed è questo Cristo che, una volta riscoperto, vogliamo portare per le strade del mondo…
di Paola Mantese
L’Azione, 5 luglio 2015

Continua a leggere..

…………………………………

OPERE DI MISERICORDIA CORPORALE

Alloggiare i pellegrini

I pellegrini del nostro tempo si chiamano immigrati: l’abbandono della loro terra verso luoghi più sicuri, nella stragrande maggioranza è dovuto alla necessità.
E’ una necessità dolorosa perché comporta l’abbandono della propria patria verso l’ignoto, spesso con l’ostilità di parte del popolo presso cui si arriva. In un nostro viaggio in Siria nel 2011, abbiamo conosciuto casualmente un giovane che…
di Graziella e Dante Dal Cin
L’Azione, 5 luglio 2015

Continua a leggere..

…………………………………

 

Pagina 1 di 111123111

UFFICIO DIOCESANO AC: Via Jacopo Stella, 8 – 31029 – VITTORIO VENETO (TV)
Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:30 alle 12:30. Lunedì e venerdì dalle 16:30 alle 18:30.
Tel: 0438/940374 – 0438/57835. E-mail: azionecattolica.vittorioveneto@cooppapaluciani5.191.it