VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

settembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEWS ACVV

Chiusura per ferie dell'Ufficio
L'ufficio diocesano di Azione Cattolica di Vittorio Veneto chiude per ferie dal 10 al 21 settembre. Riaprirà regolarmente lunedì 24 settembre.

Avvio del nuovo anno associativo
Per vivere insieme e nella gioia l’inizio dell’anno associativo, questi gli appuntamenti: venerdì 28 settembre alle 20.30, a Conegliano, nelle aule parrocchiali di Madonna delle Grazie, la presentazione dei cammini formativi di adulti, giovani e ragazzi. Sabato 6 ottobre dalle 17.30 a Pieve di Soligo, Patronato Careni: SPIRIT HAPPENING, Happening diocesano dei giovani. sabato 6 ottobre alle 20.30, auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo: Premio Giuseppe Toniolo III edizione. "Pace e cooperazione internazionale: il grande sogno di Giuseppe Toniolo, l'impegno quotidiano di uomini e donne di buona volontà". Domenica 7 ottobre alle 11.00, nel Duomo di Pieve di Soligo, solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.Em. Mons. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana.

Incontro di inizio anno del MSAC
Il Movimento studenti di Azione Cattolica è pronto per ripartire! Invitiamo tutti gli studenti che hanno a cuore la propria scuola e vogliono viverla in maniera attiva e propositiva all'incontro di inizio anno, sabato 22 settembre a Pieve di Soligo, Collegio Balbi, dalle 15.30 alle 17. Sarà un'occasione per conoscersi e far conoscere in modo divertente cos'è il MSAC, presentando anche le idee che abbiamo per il nuovo anno scolastico appena iniziato. Per info: Carlo 349/6927995; Federico 342/098697.

EVENTI

Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube
Anno Associativo 2018-2019

IN EVIDENZA: 

 

ESTATE ECCEZIONALE 2018

C’è chi semina, e chi raccoglie

Nella Genesi Dio pose l’uomo nel giardino dell’Eden «affinché lo coltivasse e lo custodisse».
Il villaggio Cimacesta ad Auronzo di Cadore, alle pendici delle Dolomiti, patrimonio dell’umanità, è sicuramente una porzione di paradiso dove si coltiva e si custodisce. E quest’anno è nato un esperimento: l’orto di Cimacesta. Un terreno che in questi giorni è stato lavorato, per renderlo fertile, e poi seminato. Il piccolo orto è affidato alla cura di chi partecipa e di chi svolge un servizio ai campiscuola dell’Azione cattolica diocesana. È un simbolo, a ricordo che il creato ci è affidato non solo per contemplarlo, ma anche perché vada a beneficio di tutta la comunità…
di Valerio De Rosso
L’Azione, 10 giugno 2018

Continua a leggere…

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 

 

 

 

IstantaneAC:

Guarda tutte le foto Qui.

CALENDARI ASSOCIATIVI 2017-2018:
Calendario Associativo Unitario (A4)

La FUCI a Conegliano…

 
Venerdì 21 ottobre, un gruppo di 15 partecipanti si è riunito nelle sale della parrocchia di Madonna delle Grazie a Conegliano, per la presentazione della FUCI, la Federazione Universitaria Cattolica Italiana. Ci siamo ritrovati con lo scopo di capire meglio la proposta di gruppo che ci attende alla linea di partenza da qui a qualche settimana: un gruppo di universitari della famiglia di AC, pienamente autogestito e coordinato nella rete di gruppi FUCI nazionali…
di Diego Gerlin e Marco Salatin
martedì 25 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

AC… non solo tessere!

 
L’adesione all’Azione Cattolica non è pagare una tessera, ma è innanzitutto una scelta. E’ la scelta di percorrere il cammino formativo dell’Azione Cattolica. E’ un sì per essere corresponsabili e protagonisti della vita della Chiesa. E’ un si che rinnova il proposito di portare tanti uomini e donne, giovani e bambini, all’incontro con il Signore. E’ un sì ad una storia arricchita da tante persone che l’hanno custodita nelle nostre comunità. E’ un sì a far parte di una lunga ricca storia di santità.
di Michele Nadal e Valerio De Rosso
L’Azione, 23 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Conoscere il nostro patrimonio artistico
per Abitare la terra e vivere con fede

 
Fede nell’arte come fiducia che nella bellezza avviene l’incontro tra l’umano ed il divino, come consapevolezza che attraverso la conoscenza del patrimonio artistico del nostro territorio possiamo crescere nella fede e nella capacità di testimoniarla, attingendo all’esempio e alla storia di chi ci ha preceduto nei secoli.
Il percorso si colloca dentro il cammino della Chiesa diocesana per aiutarci, quest’anno, a vivere in profondità il convegno ecclesiale Abita la terra e vivi con fede…
di Valerio De Rosso
L’Azione, 23 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Richiamo all’etica
per essere significativi qui ed ora

 
Sembra più semplice, più comodo compiere le nostre azioni quotidiane guardando all’utile, al conveniente, all’efficace senza porci troppe domande. Poi succede che ci si trova stanchi e affannati, ed ecco la crisi, che a volte sfocia anche in vere depressioni, ma il più spesso rende triste e sbiadita la quotidianità. La manifestazione di questo disagio è il sintomo di una vita “malata”, perché privata di una sua componente fondamentale: l’etica. Etica intesa come il legame imprescindibile con il Bene, come valorizzazione della sacralità dell’uomo, della sua dignità irrevocabile.
di Emanuela Baccichetto
L’Azione, 23 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

A volte basta un “Ciao”

 
Anche quest’anno le feste del “Ciao” segnano la ripartenza dell’ACR nelle parrocchie. Oggi giorno potersi dire “Ciao!” non è più una cosa da poco. Questa parola suona allo stesso tempo semplice e scoppiettante. Si usa volentieri tra amici, tra persone che hanno una certa confidenza, che in qualche misura si conoscono già. Si può gridare ad alta voce, magari sbracciandosi un po’, per salutare l’amico dall’altra parte della strada, o sussurrare discretamente ai colleghi nel congedarsi da un incontro…
di Stefano Uliana
L’Azione, 16 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Pietre Vive

 
Il titolo del cammino di formazione per animatori è evocativo e rimanda a diverse suggestioni: anzitutto le pietre stesse che, nella Palestina rocciosa ai tempi di Gesù, venivano utilizzate per costruire. Pietra viva è quella non lavorata, ancora naturale. L’educatore è pietra viva quando è disponibile a lasciarsi lavorare per diventare dimora di Dio. Stringendovi a Cristo pietra viva, anche voi pietre vive ( 1 Pt 2,4-8).
Scegliere da educatori di formarsi, di raccogliere tutti i messaggi del titolo del depliant, è dunque un gesto d’amore per rispondere ad un dono più grande che è stato fatto a noi!
di Giulia Diletta Ongaro
L’Azione, 16 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

“Giuseppe Toniolo,
sposo, padre, educatore”

 
TonioloSabato 1 ottobre a Pieve di Soligo si è svolto l’incontro unitario dell’Azione Cattolica. Il tema “Essere e diventare santi oggi: Giuseppe Toniolo, sposo, padre, educatore” è stato approfondito da Ernesto Preziosi, già vicepresidente nazionale per il settore adulti, storico e studioso del movimento cattolico in Italia. Numerosi ed attenti i partecipanti che hanno concluso l’incontro con la celebrazione della Messa nel duomo di Pieve, portando con sé un’immagine viva ed attuale della venerabile figura di Giuseppe Toniolo.
di Cinzia Merotto
L’Azione, 9 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Un nuovo patto educativo
per rilanciare il Paese

 
Messaggio della Presidenza nazionale dell’AC in occasione della ricorrenza di San Francesco, co-patrono d’Italia e dell’Azione Cattolica Italiana
È sempre il momento giusto, opportuno e favorevole, per educarsi e per educare. Non c’è stagione della vita che non abbia bisogno di attenzione educativa; ugualmente, ogni fase della storia dell’umanità richiede che le migliori risorse sociali e culturali siano investite nel compito educativo…
Presidenza nazionale
Roma, 4 ottobre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

 

Pagina 72 di 9071727390

UFFICIO DIOCESANO AC: Via Jacopo Stella, 8 – 31029 – Vittorio Veneto (TV)
Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:30 alle 12:30. Lunedì e venerdì dalle 16:30 alle 18:30.
Tel: +39.0438.940374. E-mail: segreteria@acvittorioveneto.it