VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2018
Mercoledì 13 giugno è iniziata l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo con la presenza di più di 80 ragazzi. E' un campo "doppio" ovvero bambini delle prime tre classi elementari ( i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età.18 sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Daniele Bolpet capocampo, don Paolo Astolfo assistente, Lorenzo Rizzi cuoco,e Michela Pasini e Olivo Bazzo capicasa. Mercoledì 20 giugno è iniziato un campo di prima e seconda media con la presenza di più di 80 ragazzi. Il percorso formativo, dal titolo "#iostoconGesù", vuole aumentare la conoscenza e la relazione non solo con il Signore, ma anche tra tutti i ragazzi presenti. Attenzione particolare verrà dato al contatto con la natura e all'uso del tempo, aiutando i partecipanti a non sprecarlo ma a valorizzarlo in autonomia. Il gioco sarà strumento assiduo ed indispensabile in ogni giornata. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Elisabetta Grazian capocampo, don Angelo Arman assistente, Erminia Della Bella cuoca e Valerio De Rosso capocasa. Il vescovo Corrado celebrerà la messa domenica 17 giugno con i genitori e i familiari dei ragazzi presenti. Mercoledì 27 giugno al via un campo di quarta e quinta elementare con la presenza di 84 ragazzi. Ventitre sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Silvia Tubiana capocampo, don Adriano Zanette assistente, Franca Muner cuoca e Fanny Mion capocasa. Mercoledì 4 luglio al via il terzo campo per Casa Cimacesta. Ottantadue sono i ragazzi di prima e seconda media che vi partecipano, provenienti da venticinque diverse parrocchie della diocesi, nove gli educatori guidati dal capocampo Roberto Amadio e dall'assistente don Andrea Dal Cin, con Mariuccia Nardin capocasa e AnnaRita Barzan cuoca. Mercoledì 11 luglio partenza per 80 ragazzi di un campo "doppio" ovvero un campo con bambini delle prime tre classi elementari (i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare che condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Chiara Marcandella capocampo, don Claudio Carniel assistente, Lisetta Bortolin cuoca e Nicolò Marchetto capocasa. Mercoledì 18 luglio partenza per 85 ragazzi di terza media e prima superiore, i 14/15enni che saranno impegnati in un percorso di riscoperta di sé e dei segni della presenza del Signore nella loro vita. "Ti chiaAMA.. ci sei?" il titolo del campo. Venticinque le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori, tra i quali Irene, una giovane mamma e don Innocente, un diacono del Burundi, ospite durante l'estate della parrocchia di Ramera. Chiara Basei capocampo, don Fabio Mantese assistente, Annarita Barzan cuoca e AnnaMaria Nonotto capocasa completano l'insieme. Mercoledì 25 luglio inizia il Campo Giovanissimi, riservato a ragazzi e ragazze di seconda e terza superiore. I 41 partecipanti, provenienti da quindici parrocchie diverse, saranno impegnati ad affrontare e a verificarsi sul tema dell'Amore. Fabio Vettorello e don Fabio Soldan con altri cinque educatori compongono l'equipe educativa; in segreteria sarà presente Enrico Ioppo e in cucina la cuoca Ermina Della Bella, aiutata da altri quattro volontari. Mercoledì 1 agosto al via il campo 18enni che prevede la partecipazione di 53 ragazzi di quarta e quinta superiore provenienti da 26 parrocchie, accompagnati da 5 educatori con Mirko Chiaradia capocampo e don Giangluigi Papa come assistente. Insieme a loro un nutrito gruppo di "adultissimi" vivranno il primo dei due campi proposti dal settore Adulti, con Stefania Casagrande e Gino Sutto responsabili, Padre Vittorino Grossi assistente. La novità di quest'anno è costituita dalla possibilità, per gli adulti che non hanno aderito alla proposta del campo intero, di fare una "giornata a Cimacesta" , per conoscere e vivere un'esperienza formativa, godendo della bellezza della natura. Per informazione e prenotazioni tel. 0435/97013. Ci si può fermare a pranzo! Dopo l'E..stiamo insieme, che va dal 9 al 22 agosto e che prevedere l'accoglienza di adulti, giovani e famiglie per un tempo di ferie, Casa Cimacesta ospiterà dal 22 al 29 agosto un campo di 14/15enni e giovanissimi e dal 29 agosto al 5 settembre un campo ACR, per i piccoli del sei/otto fino a ragazzi di prima e seconda media. Il Campanac e il modulo formativo per responsabili, che si svolge dal 7 al 9 settembre, chiuderà la stagione estate 2018.

Fine settimana per Fidanzati
Sabato 18 e domenica 19 agosto, a Casa Cimacesta, le coppie di fidanzati sono invitate ad un fine settimana a loro dedicato. Il tema: "Amore di coppia per un nuovo umanesimo. Affettività e virtù". Per iscrizioni ed informazioni: Ufficio diocesano AC: 0438/940374

Movimento Studenti Azione Cattolica
Sabato 2 luglio 2018, nel Collegio Balbi Valier di Pieve di Soligo, sono stati scelti i due referenti per la segreteria del Movimento Studenti di Azione Cattolica diocesano,  il MSAC. Sono due giovani studenti delle superiori, ex allievi di questo Istituto: Valentina Breda e Lorenzo De Vido. Quest'ultimo aveva partecipato il 9-11 marzo scorso, a Vittorio Veneto, al Cips, Campo interregionale per studenti, che vedeva coinvolti giovani del Triveneto e Lombardia. A loro un augurio e un grazie.

Chiusura per ferie dell'Ufficio
L'ufficio diocesano di Azione Cattolica di Vittorio Veneto chiude per ferie dall'8 al 19 agosto. Riaprirà regolarmente lunedì 20 agosto. Per ogni comunicazione urgente, telefonare a Casa Cimacesta 0435/97013.

EVENTI

Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

Anno Associativo 2017-2018

IN EVIDENZA: 

 

ESTATE ECCEZIONALE 2018

C’è chi semina, e chi raccoglie

Nella Genesi Dio pose l’uomo nel giardino dell’Eden «affinché lo coltivasse e lo custodisse».
Il villaggio Cimacesta ad Auronzo di Cadore, alle pendici delle Dolomiti, patrimonio dell’umanità, è sicuramente una porzione di paradiso dove si coltiva e si custodisce. E quest’anno è nato un esperimento: l’orto di Cimacesta. Un terreno che in questi giorni è stato lavorato, per renderlo fertile, e poi seminato. Il piccolo orto è affidato alla cura di chi partecipa e di chi svolge un servizio ai campiscuola dell’Azione cattolica diocesana. È un simbolo, a ricordo che il creato ci è affidato non solo per contemplarlo, ma anche perché vada a beneficio di tutta la comunità…
di Valerio De Rosso
L’Azione, 10 giugno 2018

Continua a leggere…

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 

 

 

 

 

 

 

 

IstantaneAC:

Guarda tutte le foto Qui.

I giovani di Ac pellegrini ad Assisi!

 
Assisi«Nel prossimo mese di ottobre, mi recherò pellegrino nella città di san Francesco, invitando ad unirsi a questo cammino i fratelli cristiani delle diverse confessioni, gli esponenti delle tradizioni religiose del mondo e, idealmente, tutti gli uomini di buona volontà. Chi è in cammino verso Dio non può non trasmettere pace, chi costruisce pace non può non avvicinarsi a Dio. Vi invito ad accompagnare sin d’ora con la vostra preghiera questa iniziativa». Abbiamo accolto con gioia le parole di Benedetto XVI alla recita dell’Angelus del 1° gennaio 2011, e l’invito ad unirci a questa visita…
di Lisa Moni Bidin
Sito Nazionale AC, 15 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

AC, scuola di santità

 
L’impegno che ci ha accompagnati nel triennio scorso era di “Essere e diventare santi insieme” e, guardando ai frutti che adesso come nuovi responsabili raccogliamo e siamo chiamati a custodire in questo anno associativo che inizia, possiamo dire senza timore che l’impegno è stato accolto da chi ci ha preceduto.
Ricordo ancora l’invito di Giovanni Paolo II nell’incontro di Loreto del 2004 – “il dono più grande che potete fare alla Chiesa e al mondo è la santità” -…
di Giulia Diletta Ongaro
L’Azione, 18 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Anche a Cimacesta ci sono i Santi!

 
Anche a Cimacesta ci sono i Santi! Sì, anche nella Casa di Cimacesta, ad Auronzo; dove di anno in anno, di estate in estate l’Azione Cattolica diocesana propone ai ragazzi, così come ai giovani e agli adulti, i campiscuola.
Alberto Marvelli, Nennolina, Piergiorgio Frassati, Giuseppe Toniolo, Gianna Berretta Molla, Albino Luciani, Francesco d’Assisi. Sono i nomi che da quest’anno contraddistinguono le villette di Cimacesta. Sono i nomi di persone “belle” che hanno saputo scegliere e vivere nella luce della responsabilità…
di Don Luigino Zago
L’Azione, 18 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Estate 2011… Non solo campiscuola!!!

 
CampiNell’estate 2011, in Casa Cimacesta si sono svolti complessivamente quattordici campi, ai quali se ne aggiunge uno di Casa Sacile. A tutto questo si aggiunge la GMG, della quale l’Azione Cattolica ha curato la seconda proposta. Ed infine l’esperienza di volontariato a Sarmeola, alla quale ha aderito un gruppo di sette persone, tra giovani ed adulti. Inoltre non sono mancate alcune effettive “novità” in questa lunga estate 2011…
11 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Tenere Insieme

 
È bello, da educatori, guardarsi indietro e scorgere nell’estate appena trascorsa l’esperienza di un camposcuola. A volte risulta difficile riuscire a cogliere in profondità la portata di un’occasione di questo tipo. Eh sì, perché di campiscuola ce ne sono molti e di vari tipi, di opportunità per passare bene un’estate è pieno il mondo, di occasioni nelle quali incontrare altri giovani a passare del tempo in compagnia ce ne sono a palate… Certamente, ma i campiscuola dell’Azione Cattolica hanno un ingrediente proprio: la capacità di “tenere insieme”…
di Stefano Uliana
L’Azione, 11 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

In preghiera per mons. Sigalini

 
SigaliniMons. Domenico Sigalini, nostro assistente generale, ha subito un grave incidente. Ora è ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma.
Ci uniamo nella preghiera nella preghiera, perché il Signore lo sostenga in questa prova.
Leggi il comunicato sul sito della Diocesi di Palestrina.
7 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

[ 13 settembre 2011; 20:30 a 22:30. ]

“Con Maria ai piedi della croce”

 
Carissimi, da qualche tempo abbiamo imparato a conoscere la vita di Shabbaz Bhatti, giovane martire cristiano del nostro tempo e di suo fratello Paul, medico condotto in provincia di Treviso, ora consigliere del Presidente pakistano.
Abbiamo ascoltato la loro storia e continuiamo ad ammirarne l’impegno nel difendere le minoranze, anche a rischio della propria vita.
Martedì 13 settembre pv, alle ore 20.30, nel Santuario della Madonna dei Miracoli di Motta di Livenza, avremo l’occasione per ascoltare e incontrare Paol Bhatti e per metter nelle sue mani il frutto dell’impegno di fraternità di questi mesi.
Diego e don Luigino
venerdì 8 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

Crescere fino alla semplicità

 
In seguito agli incontri con il vescovo ausiliare di Sarajevo, mons. Pero Sudar, intervenuto anche in occasione del mese della Pace e per continuare un rapporto di amicizia e collaborazione che da alcuni anni si è instaurato con Teslic, dal 18 al 24 agosto a Cimacesta, hanno partecipato ad un camposcuola cinque giovani bosniaci accompagnati da un sacerdote e da un’insegnante che era anche l’interprete del gruppo: “Siamo arrivati al campo dell’Azione Cattolica con tanta curiosità e con la speranza di conoscere qualche cosa che ci sia d’aiuto nei progetti che abbiamo per il nostro paese, ma anche per noi stessi”…
di Zorica Maros
L’Azione, 4 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

GMG: “insieme c’è più festa!”

 
GMGA Cuatro Vientos eravamo quasi due milioni di persone, uno spettacolo che non si vede tutti i giorni, tanti giovani uniti nella fede in Cristo e pronti ad accogliere quello che il Signore vuole dirci attraverso le parole di Benedetto XVI. Il caldo ci ha messi a dura prova, la pioggia di sabato sera e il vento che si è alzato li abbiamo presi come un segno che il Signore voleva darci e che ha trovato voce nelle parole del Papa: “Sono orgoglioso di voi!”
di Anna Casagrande
1 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

GMG: “da Lui e in Lui chiamati a mettere radici”

 
Tra tutti quei giovani c’erano volti più o meno familiari, storie e cammini conosciuti, altri invece sconosciuti: tutti legati, però, dal desiderio di sentirsi (o scoprirsi) amati da Cristo…da Lui e in Lui radicati, edificati; da Lui e in Lui chiamati a mettere radici nella nostra diocesi, ad essere pietre vive e salde per quell’edificio che è la sua Chiesa, ciascuno con i propri doni. Sarò “saldo nella fede” – mi sono detto – se sarò capace di mettere nelle mani del Signore quella pietra che sono io perché Lui la posizioni al posto giusto…
di Paolo Astolfo
1 settembre 2011

Continua a leggere..

…………………………………

 

Pagina 59 di 7258596072

UFFICIO DIOCESANO AC: Via Jacopo Stella, 8 – 31029 – Vittorio Veneto (TV)
Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 9:30 alle 12:30. Lunedì e venerdì dalle 16:30 alle 18:30.
Tel: +39.0438.940374. E-mail: segreteria@acvittorioveneto.it