VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

ottobre 2019
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031EC

NEWS ACVV

Incontri con i Presidenti parrocchiali e i Coordinamenti foraniali
La Presidenza diocesana, per presentare il cammino assembleare che porterà l'Azione Cattolica al rinnovo delle responsabilità per il triennio 2020-2023, desidera incontrare i Presidenti Parrocchiali e i coordiamenti foraniali. Lunedì 14 ottobre, alle 20.30, ad Oderzo, nella sala sotto il campanile, sono attesi i presidenti parrocchiali e i coordinamenti foraniali di: Sacile, Mottense, Torre di Mosto, Opitergina e Pontebbana Venerdì 18 ottobre, alle 20.30, a Conegliano, nell'oratorio dell'immacola di Lourdes, sono attesi i presidenti parrocchiali e i coordinamenti foraniali di: La Vallata, Quartier del Piave, La Colonna, Conegliano, Vittorio Veneto e Pedemontana.

Lectio divina
Lunedì 21 ottobre, nella chiesa parrocchiale di Gaiarine, alle 20.30, don Andrea Dal Cin approfondirà, con una lectio divina, il tema dell'anno: "Lo avete fatto a me" (Mt 25,31-46).

EVENTI

ACRcinquanta Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Nel Mondo

 

L’impegno nel Mondo
dell’Azione Cattolica di Vittorio Veneto

 
«E oltre che iscritti all’Azione Cattolica, siate esperti di Cattolicità Attiva: capaci, cioè, di accoglienze ecumeniche, provocatori di solidarietà planetarie, missionari “fino agli estremi confini”, profeti di giustizia e di pace». (Don Tonino Bello)
 

 


 
PROGETTI E ATTIVITA’ INTERNAZIONALI
 
Numerose le attività di formazione, di carità e di solidarietà, rivolte ad alcuni Paesi del Mondo. Spesso valorizzate da belli e importanti legami di amicizia con persone vicine alla nostra Associazione.
 

 


 
OPERAZIONE SIP (“Spezziamo Insieme il Pane con…” dell’ACR)

 
Fra le varie iniziative che si aprono al Mondo, l’ACR inserisce nel suo itinerario formativo la proposta dell’Operazione SIP, che si propone ogni anno di coinvolgere i ragazzi in attività di formazione, di carità e di solidarietà.