VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

Sabato 06 Giugno
giugno 2020
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930EC

NEWS ACVV

CoronaVirus Covid-19
il prolungarsi dell'emergenza "coronavirus" e delle conseguenti restrizioni ci obbligano, con molto dispiacere, a sospendere tutti gli incontri dell'Azione Cattolica

EVENTI

Festa Degli Incontri 2020 Cammino Assembleare 2020 Tempo Prezioso Estate Eccezionale 2020 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

EMERGENZA CORONAVIRUS COVID-19

Teniamoci Insieme

 

L’appello e le riflessioni della presidente diocesana di Azione Cattolica

 
In questi giorni in tanti ci stiamo chiedendo cosa fare e cosa non fare, tesi fra il dovere di rispettare in maniera responsabile le indicazioni contenute nei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e il desiderio di non abbandonarci all’isolamento e all’inattività come comunità cristiane e come associazioni parrocchiali. Tutti gli incontri di Azione Cattolica programmati e previsti da calendario sono sospesi.
 
L’associazione diocesana di Azione Cattolica è in attesa di completare il cammino assembleare che porterà alla formazione di una nuova presidenza. Tuttavia non manca la guida perché, proprio ora, la dimensione della corresponsabilità mostra tutta la sua forza e la sua concretezza. La nostra capacità e volontà di camminare insieme è reale e garantita da una struttura e da una presenza di luoghi di confronto che ci tengono uniti e ci permettono di collaborare come in una famiglia.
 
Forse mai come in questo momento abbiamo scoperto il valore del telefono e della comunicazione digitale, delle sue potenzialità per condividere proposte e pensieri, ora che il mantenere la distanza fisica diventa prioritario nelle relazioni. Questo abitare la Rete con le tecnologie, di cui tutti usufruiscono quotidianamente, ci ha permesso di sentirci più vicini.
 
Soprattutto ci ha dato l’occasione per osare di più, per diffondere un pensiero più profondo, più intimo, più ricco di contenuti, più caratterizzato da un desiderio di cura della nostra dimensione spirituale e del nostro cammino di fede in questo tempo di Quaresima. Un tempo rallentato che diventa favorevole all’interiorità e all’incontro con il Signore nel silenzio della propria stanza: noi e la Presenza, noi e la Parola, noi e il sussurro leggero.
 
Nelle parrocchie continuiamo a tessere i legami fra le persone, anzi a farlo ancora di più visto che proprio il tempo ora non ci manca. Dedichiamolo ad una telefonata a qualcuno che è un po’ che non sentiamo, a qualcuno che sappiamo essere un po’ più solo, a qualcuno che sta attraversando tempi duri.
 

Proviamo a leggere un libro per avere qualcosa di nuovo da offrire nelle nostre conversazioni. Perché non scrivere una lettera o un messaggio un po’ più elaborato ad un amico che sicuramente li leggerebbe volentieri proprio in nome dell’amicizia da valorizzare?
 
Che sia davvero per le nostre associazioni e comunità parrocchiali un tempo favorevole, un tempo opportuno che rinvigorisca il nostro cammino di responsabilità da discepoli e missionari!
Emanuela Baccichetto

 
di Emanuela Baccichetto
L’Azione, 13 marzo 2020

 


 
DOWNLOAD: