VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

novembre 2019
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

NEWS ACVV

Incontro di spiritualità per adulti/terza età
L'Oasi Santa Chiara, a Conegliano, ospiterà l'incontro di spiritualità per adulti e adultissimi in programma per mercoledì 13 novembre. "Spezzando il pane nelle case, lo spazio quotidiano da abitare con fede" il tema dell'incontro guidato da don Paolo Astolfo. Per iscrizioni ed informazioni: Ufficio diocesano Ac, tel. 0438/940374.

Incontro di riflessione etica
Inizia il percorso di riflessione etica sabato 16 novembre, alle 16.00, nella sala verde di Casa Toniolo, a Conegliano. "Abitare la vita - dal concepimento alla morte naturale" il titolo generale che in questo incontro si focalizza su "Rischio eutanasia: una sfida alta per i cristiani". Intervengono il dottor Gian Antonio Dei Tos, l'avvocato Domenico Menorello, coordina don Alessio Magoga.

EVENTI

ACRcinquanta Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

ESTATE ECCEZIONALE

Dai Campi a Betlemme:
Esperienze (inter)nazionali di AC

 
Da Casa Cimacesta agli incontri Nazionali, fino alle porte di Betlemme. La sfera associativa di Azione Cattolica non vive solo di gruppi diocesani e di un’Estate Eccezionale fatta di Campi Scuola: si amplifica oltre i confini, regionali e italiani.
 
Di questa dimensione farà esperienza Michela Merotto, partita alla volta di Betlemme per un campo di servizio molto speciale. “Al Vedere la Stella…” è un progetto lanciato dalla presidenza nazionale in occasione dei 150 anni di AC, un’iniziativa che ogni mese, per 10 giorni, porta un gruppo di volontari in Terra Santa, a contatto con i bambini disabili ospitati dalla casa di accoglienza HogarNiñoDios.
 
Io in realtà ho scoperto questa proposta per caso. – racconta Michela – Me ne hanno parlato Anna Antiga e Martina Trentin, con le quali ho condiviso la prima esperienza di campo da educatrice lo scorso anno.”
Quando a settembre 2018 sono uscite le date per le nuove esperienze di servizio dell’estate successiva, Michela non ha avuto dubbi e ha chiesto subito informazioni per partecipare.
Quello che mi ha più convinto – spiega – è stato l’entusiasmo di poter fare qualcosa di straordinario con i bambini di Betlemme. Anna e Martina erano contente del gruppo di volontari creatosi, fin da prima di partire, e l’esperienza che si sono portate a casa sembrava qualcosa di talmente potente da spingermi a mettermi in gioco.
 
Ma quali sono le aspettative, prima di fare i bagagli e immergersi in questi 10 giorni di attività?
Le suore che gestiscono la casa di Betlemme possono chiedere di fare tutto ciò di cui c’è bisogno, dal supporto diretto ai bambini alle pulizie. Il ruolo del volontario è molto dinamico e chiede grande adattamento, perché potremmo avere a che fare con bambini più autonomi, ma anche con chi ha disabilità gravi. La vedo un po’ come una sfida, in senso positivo. Sono cosciente che non sarà una passeggiata, è un ambiente nuovo con persone che devo imparare a conoscere e non intendo stare solo a guardare. Voglio mettermi in gioco al 100% e capire cosa posso dare davvero agli altri.
 
Il servizio alla HogarNiñoDios è una tra le molteplici proposte che stimolano l’incontro con altre realtà associative (nazionali e non), soprattutto durante l’estate.
Dal 12 al 14 luglio avrà luogo il Modulo Estivo di formazione per Adulti a Roverè Veronese (VR), riproposto anche a Santa Cesarea Terme (LE) dal 2 al 4 Agosto.
A Città di San Marino, dal 26 al 30 Luglio, si incontreranno Giovani e MSAC in un Campo Scuola nazionale, replicato dal 1° al 5 agosto a Castellammare di Stabbia (NA).
Nocera Umbra (PG) ospiterà invece un Campo Specializzato ACR, dal 31 Luglio al 4 Agosto.
Continuiamo a coltivare questo entusiasmo, augurando buon servizio a Michela e agli altri Volontari.

 
di Lara Corsini
L’Azione, 7 luglio 2019