VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2018
Mercoledì 13 giugno è iniziata l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo con la presenza di più di 80 ragazzi. E' un campo "doppio" ovvero bambini delle prime tre classi elementari ( i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età.18 sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Daniele Bolpet capocampo, don Paolo Astolfo assistente, Lorenzo Rizzi cuoco,e Michela Pasini e Olivo Bazzo capicasa. Mercoledì 20 giugno è iniziato un campo di prima e seconda media con la presenza di più di 80 ragazzi. Il percorso formativo, dal titolo "#iostoconGesù", vuole aumentare la conoscenza e la relazione non solo con il Signore, ma anche tra tutti i ragazzi presenti. Attenzione particolare verrà dato al contatto con la natura e all'uso del tempo, aiutando i partecipanti a non sprecarlo ma a valorizzarlo in autonomia. Il gioco sarà strumento assiduo ed indispensabile in ogni giornata. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Elisabetta Grazian capocampo, don Angelo Arman assistente, Erminia Della Bella cuoca e Valerio De Rosso capocasa. Il vescovo Corrado celebrerà la messa domenica 17 giugno con i genitori e i familiari dei ragazzi presenti. Mercoledì 27 giugno al via un campo di quarta e quinta elementare con la presenza di 84 ragazzi. Ventitre sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Silvia Tubiana capocampo, don Adriano Zanette assistente, Franca Muner cuoca e Fanny Mion capocasa.

EVENTI

Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

COMUNICATO STAMPA

Don Andrea Dal Cin nuovo assistente unitario dell’Azione Cattolica

 
E’ don Andrea Dal Cin, nato a Sarmede nel 1975 e ordinato sacerdote nell’anno 2000, il nuovo assistente unitario, per il settore adulti e per il settore giovani dell’Azione Cattolica diocesana di Vittorio Veneto. E’ stato nominato dal Vescovo Corrado Pizziolo nei giorni scorsi, e sostituisce nell’incarico unitario e adulti don Luigino Zago, impegnato in questo ruolo dal 2008, attuale Cancelliere Vescovile e Vicario giudiziale, direttore della Casa del Clero e componente del consiglio direttivo dell’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.
 

Don Andrea Dal Cin, già nel recente passato con ruoli diocesani di assistente nell’Associazione vittoriese oggi presieduta da Emanuela Baccichetto, è dall’autunno 2016 assistente unitario e per i giovani della Delegazione Regionale Triveneta dell’Azione Cattolica Italiana. La sua nomina, pertanto, rappresenta la conferma della stima e dell’apprezzamento di cui gode il giovane sacerdote vittoriese in ambito pastorale, considerato che don Andrea, docente dello studio teologico interdiocesano, riveste a Vittorio Veneto anche il ruolo di delegato vescovile e direttore del Centro Diocesano Vocazioni, responsabile del servizio diocesano per la Pastorale Giovanile e responsabile del servizio diocesano per l’insegnamento della religione cattolica.
 

Allo stesso tempo, lascia il ruolo di assistente diocesano del settore giovani AC, che rivestiva dal 2013, don Marco Zarpellon, padre spirituale in Seminario e nella comunità vocazionale di Castello Roganzuolo, ora nominato dal Vescovo Pizziolo assistente ecclesiastico Agesci per la zona di Vittorio Veneto.
 

Salutiamo con gioia l’arrivo di don Andrea Dal Cin – afferma la presidente diocesana di AC, Emanuela Baccichetto – e ci mettiamo nella piena disponibilità a lavorare insieme nella grande famiglia dell’Azione Cattolica vittoriese, al servizio della comunità ecclesiale e civile, con un legame e raccordo operativo ancora più stretto con la dimensione regionale e nazionale dell’Associazione. E mentre rinnoviamo il nostro “grazie” al Vescovo Pizziolo per la sua attenzione e vicinanza, esprimiamo tutta la nostra riconoscenza a don Luigino e a don Marco per tutto l’amore donato in questi anni ai ragazzi, ai giovani e agli adulti di AC, con l’augurio di cuore di ogni bene per la loro preziosa attività pastorale nella nostra diocesi”.

 
La Presidenza Diocesana
25 agosto 2017