VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

aprile 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930EC

NEWS ACVV

ISCRIZIONI CAMPI ESTATE 2019
Sono aperte le iscrizioni ai campi per i ragazzi e i giovani iscritti all'Azione Cattolica. Vi attendiamo, nel desiderio di accogliere al meglio ogni richiesta di partecipazione ai campi, perché questo è l'obiettivo del Tempo Estate Eccezionale!

A Susegana adorazione eucaristica nella notte del Giovedì santo
Anche quest’anno l’Azione Cattolica di Susegana e Crevada propone l’Adorazione Eucaristica notturna, dopo la Messa del giovedì Santo, 18 aprile, nella chiesa di Susegana, dalle ore 22 alle 7 del mattino successivo. Il tema “Dio chiama chi ama..." aiuterà ad approfondire diversi episodi del Vangelo, in particolare alcune chiamate fatte da Gesù. Spunti e riflessioni sono proposti dai giovani.

Si riapre Casa Cimacesta
Al via, nei weekend 25-26 maggio e 1-2 giugno a Cimacesta, gli interventi per riaprire la Casa dell’Azione Cattolica diocesana. Chiunque volesse rendersi disponibile lo comunichi in ufficio. tel 0438.940374 o e-mail: segreteria@acvittorioveneto.it. Grazie.

EVENTI

Festa Unitaria 2019 - Sapore di Sale Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

PERCORSO ETICO

Sentieri di Coraggio

 
La Chiesa, soprattutto nei momenti di crisi, deve essere guida e accompagnare questi “passaggi” all’insegna di una conversione che, a partire dal proprio cuore, invita tutti a prodigarsi per una umanità sempre più autentica, che ha bisogno di ritornare all’essenzialità delle origini, senza staccarsi dal presente e guardando fiduciosamente al futuro: un’umanità da ri-fondare in Cristo, verso un uomo nuovo, a Sua immagine.
Siamo in viaggio, in-viati e invitati a camminare, passo dopo passo, e non sempre è facile, ma il Signore ci esorta:“Cercate prima il Regno di Dio…”“Coraggio, sono Io… … non temete”.
Coraggio! Solo una parola? Una parola che muore appena detta? Oppure, che prende vita proprio nel momento in cui viene pronunciata?
 
Noi crediamo che sia un racconto all’interno di quella che per noi è la “Parola” e accogliamo il Suo invito a ri-partire, a non smarrirci davanti alle difficoltà, a trovare la determinazione per affrontare l’incertezza, a contattare dentro di noi quella forza d’animo che ci sostiene. E crediamo, anche, che il coraggio si possa apprendere, attraverso sentieri e segni, nella nostra vita e nella nostra chiesa.
Il percorso etico di quest’anno ci propone tre piste di riflessione, che si aprono a cominciare da tre virtù fondanti: la fede, la speranza, la carità.
 
Tre itinerari che ci aiutino a disporci verso la fermezza e contemporaneamente verso lo slancio; ad esortarci all’impegno e alla testimonianza; a cercare l’altro, il prossimo, avendo cura delle relazioni; ad un discernimento ispirato e ad un umano rivolgerci a Lui nella preghiera, stando nel mondo, ben radicati, non avulsi, non apatici, ma protagonisti e corresponsabili.

 
di Clelia Anna Abbruzzese
L’Azione, 26 ottobre 2014