VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

dicembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31EC

NEWS ACVV

Veglia associativa
Venerdì 7 dicembre, alla vigilia della solennità dell’Immacolata, nella chiesa di Tezze di Piave, con inizio alle 20.30, presieduta dal Vescovo Corrado, ci sarà la Veglia associativa diocesana. Sono invitati giovani ed adulti, responsabili, educatori e quanti vogliono prepararsi con intensità alla festa dell’Immacolata.

8 dicembre, festa dell’adesione
Nel giorno dell’Immacolata l’Azione Cattolica celebra la giornata dell’adesione. Le associazioni parrocchiali festeggiano nei modi più diversi, ma il momento comune e più significativo resta la benedizione delle tessere durante la Santa Messa.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti di Conegliano e Vittorio Veneto
I presidenti parrocchiali e il coordinamento foraniale di Conegliano e Vittorio Veneto si incontrano con la presidenza diocesana martedì 11 dicembre, alle 20.30, nella parrocchia di San Rocco a Conegliano.

Convegno nazionale educatori
"Chiamati a scoprire il sapore" il tema del Convegno nazionale educatori Acr che si svolge a Roma dal 14 al 16 dicembre prossimi. Accompagnati da don Paolo Astolfo, assistente diocesano Acr, vi parteciperanno 5 educatori della nostra diocesi.

Minicampo invernale
"Sogna, vinci, scegli" il titolo del mini campo invernale per 18enni e giovani dai 19 ai 30 anni. Si svolge a Nebbiù, nella Casa Apina Bruno e Paola Mari da venerdì 28 a sabato 29 dicembre. E' una nuova opportunità per vivere insieme un momento di formazione e festa, anche alla luce del Sinodo appena concluso. Per info: Ufficio Ac 0438/940374; Mirko 349/0059503.

EVENTI

Sogna, Vivi, Scegli Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

ORCHESTRIAMO LA PACE

…Compositori d’Armonia!!!

 
Ludwig van Beethoven ha scritto che “la musica è una rivelazione, più alta di qualsiasi saggezza e di qualsiasi filosofia”.

Venerdì 31 gennaio, alle 20.30, a Tarzo, nell’Auditorium della Banca delle Prealpi, avrà luogo la terza edizione dell’ OrchestriAMO la PACE, organizzato dall’Azione Cattolica. L’evento, che si propone di comunicare la pace attraverso forme artistiche quali la musica, rientra nelle iniziative per il Mese della Pace presentate a livello nazionale. Dopo un appuntamento a Roma e uno a Porto Empedocle, in Sicilia, si arriva nella nostra diocesi. Tra gli organizzatori, oltre alla Presidenza nazionale dell’Ac, anche l’Istituto Internazionale per la Pace Giuseppe Toniolo.

In occasione della XLVII giornata mondiale della Pace, papa Francesco ci ha esortato a riflettere sulla fraternità come fondamento e via per la pace: “[…] La fraternità è una dimensione essenziale dell’uomo, il quale è un essere relazionale. La viva consapevolezza di questa relazionalità ci porta a vedere e trattare ogni persona come una vera sorella e un vero fratello; senza di essa diventa impossibile la costruzione di una società giusta, di una pace solida e duratura.[…]”.

Tra queste parole riusciamo ad intravedere il senso di quel “Compositori d’armonia” che, quest’anno, segue il titolo dell’evento: l’uomo è compartecipe, assieme al Signore, nella creazione di pace nel mondo; questo accade solo se cerchiamo di ascoltare e rispettare le armonie che ognuno di noi suona, mettendole assieme per crearne una unica, che parli di pace e comunione fraterna.

Artisti e ospiti dell’incontro: “Suoni fuori le mura”, “i Tatazambe”, il coro “Amici di Don Gaetano” e “l’ACR Rock”; i quali, nella serata, attraverso la loro musica, ci faranno intravedere una cosa più grande anche della filosofia e della saggezza: la pace.

 
di Martina De Nadai
L’Azione, 26 gennaio 2014