VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

ottobre 2019
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031EC

NEWS ACVV

Incontri con i Presidenti parrocchiali e i Coordinamenti foraniali
La Presidenza diocesana, per presentare il cammino assembleare che porterà l'Azione Cattolica al rinnovo delle responsabilità per il triennio 2020-2023, desidera incontrare i Presidenti Parrocchiali e i coordiamenti foraniali. Lunedì 14 ottobre, alle 20.30, ad Oderzo, nella sala sotto il campanile, sono attesi i presidenti parrocchiali e i coordinamenti foraniali di: Sacile, Mottense, Torre di Mosto, Opitergina e Pontebbana Venerdì 18 ottobre, alle 20.30, a Conegliano, nell'oratorio dell'immacola di Lourdes, sono attesi i presidenti parrocchiali e i coordinamenti foraniali di: La Vallata, Quartier del Piave, La Colonna, Conegliano, Vittorio Veneto e Pedemontana.

Lectio divina
Lunedì 21 ottobre, nella chiesa parrocchiale di Gaiarine, alle 20.30, don Andrea Dal Cin approfondirà, con una lectio divina, il tema dell'anno: "Lo avete fatto a me" (Mt 25,31-46).

EVENTI

ACRcinquanta Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Azione Cattolica di Vittorio Veneto

COMUNICATO STAMPA

Emanuela Baccichetto nominata Presidente Diocesano

 
Emanuela Baccichetto è la terza donna a guidare l’Azione Cattolica diocesana di Vittorio Veneto, dopo Silva De Luca e Francesca Zabotti. Martedì 18 marzo 2014 è stata nominata Presidente diocesano per il triennio 2014-2017 dal vescovo Corrado Pizziolo, su indicazione del Consiglio diocesano di Ac riunitesi nei giorni scorsi.
 
Emanuela ha 52 anni ed è sposata con Nicolò Marchetto. Madre di cinque figli, Federico, Riccardo, Edoardo, Beatrice e Carlo Emilio, vive a Fontanelle dove esercita la professione di fisioterapista. In ambito associativo è stata vicepresidente diocesana del settore adulti nel triennio scorso, dopo aver assunto la responsabilità di presidente parrocchiale di Fontanelle ed essere stata coordinatrice della forania Opitergina. Attualmente è segretaria del Consiglio Pastorale diocesano. Subentra a Diego Grando, che lascia la guida dell’Azione Cattolica diocesana al termine di due mandati.
 
Nel ringraziare il Vescovo e l’associazione tutta, la neo eletta ha dichiarato: “Se ho dato la mia disponibilità a guidare l’Associazione nel prossimo triennio è perché ho chiara la consapevolezza che non è un’impresa solitaria. È un cammino con tanti compagni di viaggio che condividono la stessa visione di Chiesa: popolo di Dio, popolo di battezzati. Quanto più ci sosterremo nel tenere insieme lo sguardo puntato su Gesù, e quanto più ci affideremo alla misericordia di Dio, tanto più i nostri passi saranno nella giusta direzione e ad ogni caduta ci rialzeremo. L’Associazione è uno strumento per fare Chiesa, per fare comunione”.
 
L’Azione Cattolica di Vittorio Veneto conta più di 3500 iscritti tra adulti, giovani e ragazzi. E’ presente in 73 parrocchie della diocesi e svolge una intensa attività formativa nei gruppi parrocchiali. Durante l’estate organizza una ventina di campiscuola per tutte le fasce d’età, la maggior parte dei quali si svolge a Casa Cimacesta, ad Auronzo.

 
Vittorio Veneto, 19 marzo 2014