VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

febbraio 2020
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829 

NEWS ACVV

Incontro del nuovo Consiglio diocesano
Giovedì 27 febbraio, prima seduta del neo consiglio diocesano eletto nell'assemblea del 16 febbraio scorso. L'appuntamento è a Lutrano, alle 20.30, nei locali della parrocchia.

Santa Messa di suffragio
Sabato 29 febbraio, viene celebrata a Lutrano nella chiesa parrocchiale, alle ore 18.00, la Santa Messa in suffragio, a 20 anni dalla morte, di don Mario Battistella, assistente dell'AC dal 1991 al 2000 e di Piergiorgio Eicher, presidente diocesano dal 2005 al 2009. Farne memoria nell'Eucaristia diventa ringraziamento per la loro presenza e il loro servizio.

Love in progress - itinerario per fidanzati
Domenica 1 marzo, dalle 15, nella parrocchia di Tezze, appuntamento per le coppie che aderiscono al percorso proposto dall'Azione cattolica. Tema dell'incontro: "Affettività e sessualità".

EVENTI

XVII Assemblea Diocesana Cammino Assembleare 2020 XVII Settimana Sociale Diocesana AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE

E-stiamo Insieme

 
L’estate dell’Ac scandita da tanti campi che sono parte integrante del cammino associativo, prevede, nel mese di agosto, un appuntamento inaugurato lo scorso anno: E-stiamo che è l’opportunità di vivere la gioia semplice di condividere il tempo, dal 14 al 17 agosto , lo spazio a Cimacesta, lo stile di Ac tra famiglie.
 
Pochi giorni dove lo stare insieme diventa formazione, dove il ritmo della giornata è occasione di condivisione. Non c’è un programma preciso, ci si trova tutti per i pasti e per la preghiera del mattino e della sera; il resto del tempo è gestito in base alle esigenze delle singole famiglie.
 
C’è chi preferisce restare nei pressi della casa e leggere un buon libro, chi organizza un torneo a carte, chi chiacchiera del più e del meno all’ombra di un albero. Altri invece organizzano un’uscita per godere la natura delle Dolomiti, chi avventurandosi in vetta e chi, per rispettare il passo dei più piccoli, preferisce incamminarsi per sentieri meno impegnativi. Proprio i bambini diventano esempio di come basti poco per conoscersi e stare insieme. A loro è sufficiente un pallone, una pigna e un sasso per inventare un gioco e divertirsi. Agli adulti è finalmente concesso un po’ di tempo disteso per raccontarsi e confrontarsi, per condividere esperienze e consigli. Le giornate diventano intreccio di relazioni e ti ritrovi a decidere con gli altri dove passare la mattinata, quale meta raggiungere nel pomeriggio, e nel contempo dare uno sguardo ai ragazzi in cortile mentre i genitori portano a letto i più piccoli.
 
Risorsa importante di questa esperienza è la presenza di un sacerdote che, oltre a guidare i momenti di preghiera, condivide con le famiglie lo spazio delle giornate, rendendosi disponibile all’incontro con quanti vogliono trasformare questo tempo libero in un tempo di grazia.
 
E’ davvero bello “stare insieme come fratelli”, dilatando il confine della propria famiglia ad altri e riconoscendo nella provvidenziale presenza di persone di ogni età, la gioia di essere famiglia allargata, famiglia di famiglie per riscoprirsi piccola Chiesa domestica…dentro alla grande esperienza di Chiesa e di famiglia che è l’Azione Cattolica.

 
di Francesca Meneghel
L’Azione, 27 luglio 2014