VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

dicembre 2014
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031EC

NEWS ACVV

ISCRIZIONI CAMPI ESTATE 2019
Da lunedì 6 maggio sono aperte le iscrizioni ai campi per quanti, ragazzi, giovani ed adulti non iscritti all'Azione Cattolica, desiderano parteciparvi. Per info: Ufficio diocesano 0438/940374, sito www.acvittorioveneto.it.

Apertura di Casa Cimacesta
Casa Cimacesta, in vista dell'ormai vicino inizio dei campi scuola, ha bisogno di un accurato riordino delle villette e degli spazi esterni. Chiediamo di dedicare uno dei prossimi fine settimana a chi, conoscendo la realtà della Casa e condividendone lo scopo, desidera partecipare ai lavori di apertura, segnalando la propria disponibilità in Ufficio diocesano (0438/940374). La proposta potrebbe essere un'opportunità, per i gruppi 18enni e giovani, di condivisione di una giornata nel servizio. Questi i fine settimana: 25-26 maggio; 1-2 giugno; 8-9 giugno.

Incontro di spiritualità adulti e terza età
Terzo appuntamento di spiritualità in programma per sabato 25 maggio a Motta di Livenza, Basilica della Madonna dei Miracoli. Dopo l'accoglienza iniziale, alle 9.30 santa Messa cui seguirà la riflessione sul tema :"Di generazione in generazione... Maria madre della vita". Ci sarà poi uno spazio adeguato per le confessioni; le conclusioni intorno alle 12.15. Per iscrizioni ed informazioni: Ufficio diocesano AC 0438/940374.

Gli adultissimi incontrano Papa Francesco Anche un gruppo di adultissimi della nostra diocesi partecipa all'incontro con Papa Francesco mercoledì 29 maggio, in Piazza San Pietro. Il programma prevede poi la celebrazione della Santa Messa in Basilica con il cardinale Angelo Comastri, cui seguiranno le testimonianze di adulti, nonni e nipoti dell'Ac.

EVENTI

Festa Unitaria 2019 - Sapore di Sale Incontro Nazionale Adultissimi - Di Generazione In Generazione Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

CURA DELL’INTERIORITA’

La coscienza

 
Quando parliamo di coscienza siamo soliti pensare a qualcosa di strettamente personale, che riguarda solo noi stessi, un luogo di solitudine in cui scegliere liberamente. Ma è nell’intimo della coscienza che l’uomo scopre una legge scritta da Dio che lo invita ad amare e a fare il bene. Allora in primo luogo la coscienza è il posto più segreto dove ognuno è solo con Dio, dove risuona la sua voce.
 
Ma se ci fermassimo qui l’esercizio della coscienza ci porterebbe in un vicolo cieco. La voce di Dio invece, va fatta risuonare, va fatta emergere perché diventi generativa. Ecco che la coscienza ci sollecita a metterci in relazione con gli altri. Nell’intimità con noi stessi non siamo soli: c’è la presenza di Dio e delle tante persone che ci hanno aiutato a crescere, con le quali condividiamo la ricerca della verità. La coscienza è allora relazione vitale con Dio, con gli altri e con la comunità. In quanto parte di un popolo spetta anche a noi ordinare le cose del modo secondo Dio dando il nostro contributo a costruire la storia, come storia della “famiglia umana”.

 
di Francesca Meneghel
L’Azione, 14 dicembre 2014