VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

maggio 2014
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

NEWS ACVV

ISCRIZIONI CAMPI ESTATE 2019
Sono aperte le iscrizioni ai campi per i ragazzi e i giovani iscritti all'Azione Cattolica. Vi attendiamo, nel desiderio di accogliere al meglio ogni richiesta di partecipazione ai campi, perché questo è l'obiettivo del Tempo Estate Eccezionale!

A Susegana adorazione eucaristica nella notte del Giovedì santo
Anche quest’anno l’Azione Cattolica di Susegana e Crevada propone l’Adorazione Eucaristica notturna, dopo la Messa del giovedì Santo, 18 aprile, nella chiesa di Susegana, dalle ore 22 alle 7 del mattino successivo. Il tema “Dio chiama chi ama..." aiuterà ad approfondire diversi episodi del Vangelo, in particolare alcune chiamate fatte da Gesù. Spunti e riflessioni sono proposti dai giovani.

Si riapre Casa Cimacesta
Al via, nei weekend 25-26 maggio e 1-2 giugno a Cimacesta, gli interventi per riaprire la Casa dell’Azione Cattolica diocesana. Chiunque volesse rendersi disponibile lo comunichi in ufficio. tel 0438.940374 o e-mail: segreteria@acvittorioveneto.it. Grazie.

EVENTI

Festa Unitaria 2019 - Sapore di Sale Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Arrivederci piccolo Elia…

 
Giovedì 23 aprile, nella chiesa di Bibano è stato celebrato il funerale di Elia, figlio di Samuele Candeago e Roberta Brugnera, nato il 5 marzo scorso e spirato dopo un mese e mezzo di sofferenza.
 
Il rito si è contraddistinto per il clima di fraternità e condivisione del dolore con i giovani genitori, a partire dai numerosi sacerdoti che hanno concelebrato. Tante persone sono accorse per far sentire la loro vicinanza: colleghi, semplici conoscenti, familiari, moltissimi giovani e adulti appartenenti all’Azione Cattolica, nella quale Roberta è da sempre molto presente.
 
E’ stato bello vedere giovani di parrocchie diverse unirsi per animare la celebrazione in modo semplice ma sentito, con canti e preghiere di invocazione allo Spirito Santo per chiedere coraggio e speranza.
Significativo, in questo tempo di Pasqua, il brano del Vangelo sui discepoli di Emmaus. Sono tristi perché vedono nella morte di Gesù la fine di tutto quello in cui avevano creduto, il venir meno di ogni speranza. Ma Gesù cammina accanto a loro! E’ il senso di smarrimento a chiudere gli occhi e a far si che non lo riconoscano! Così succede anche a noi. Quando la vita è sconvolta da dolori violenti capita di rifugiarsi in pensieri cupi, ci sembra di non avere prospettive e pensiamo che tutto debba finire. Ma non dimentichiamo che Lui è accanto a noi e non ci farà mancare la forza e il suo sostegno, aprendo i nostri occhi e il nostro cuore proprio come fece con i due viandanti di Emmaus.
 
Questo è l’augurio che vogliamo fare ai nostri amici Roberta e Samuele, perché sappiano riconoscere in ogni sorriso e in ogni sguardo che incontreranno la presenza consolatoria di Dio.

 
L’Azione Cattolica di Piavon
L’Azione, 4 maggio 2014