VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

settembre 2019
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30EC

NEWS ACVV

Campi Estate 2019
Che l'Ac diocesana non vada in vacanza lo confermano i campi che si aprono ancora davanti: dal 7 al 14 agosto la settimana per adulti ed adultissimi, con una tre giorni dedicata in special modo alle famiglie, dall'11 al 14 di agosto. Dopo un breve spazio dedicato ad un tempo di distensione con l'Estiamo insieme, dal 19 al 26 agosto si avviano due campi in contemporanea, uno di 14/15enni e uno di giovanissimi. Si proseguirà poi con l'ultimo campo ACR, che prevede la presenza sia di ragazzi di prima e seconda media che di piccoli delle elementari. Il Campanac, dal 6 all'8 di settembre, tradizionale appuntamento di formazione per gli educatori, chiuderà il Tempo Estate Eccezionale 2019 per aprirsi al nuovo anno associativo 2019/2020.

EVENTI

Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE 2013

Vicini a chi è lontano

 
Che i campiscuola a Cimacesta siano un luogo privilegiato dove vivere la gratuità e il servizio, è cosa nota. Durante l’esperienza di campo, infatti, ciò che caratterizza lo stile della vita ordinaria acquista una luce tutta particolare per quei giorni in cui ragazzi, giovani e adulti condividono non soltanto lo spazio fisico, ma anche il proprio tempo: condividono un pezzo della propria vita. E condividere la propria vita significa anche generare vita buona con e per gli altri.
 
Nei campiscuola trova il suo proprio posto l’attenzione a chi ha più bisogno. Così a Cimacesta si costruiscono e si rafforzano ponti di solidarietà con comunità cristiane che nel mondo soffrono la persecuzione e la povertà.
 
Le offerte raccolte nelle celebrazioni domenicali dell’Eucarestia, sia nelle giornate dei genitori per i campi ACR, che nelle altre occasioni durante i campi giovani e adulti, serviranno a sostenere alcune iniziative missionarie. In continuità con il pellegrinaggio in Terra Santa una parte verrà destinata per le cure mediche dei bambini al Baby Hospital di Betlemme; una parte contribuirà alla tutela dei cristiani in Pakistan attraverso l’opera di Paul Bhatti; una terza sosterrà la costruzione di “luoghi di Pace” aperti a tutti nella città di Sarajevo; infine un’altra sarà di aiuto ai progetti dei missionari che operano in Burundi.
 
Realtà diverse e lontane, ma unite nella fede e vicine attraverso quel gesto di solidarietà che, con semplicità, si compie a Cimacesta ogni domenica.

 
di Stefano Uliana
L’Azione, 16 giugno 2013