VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

gennaio 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031EC

NEWS ACVV

Consiglio diocesano
Alle date già stabilite in calendario si aggiunge un incontro del consiglio diocesano giovedì 9 gennaio 2020, alle 20.30, nell'oratorio di Lutrano. All'OdG l'approvazione del bilancio 2018/19.

Orchestriamo la Pace
Anche quest'anno l'Azione Cattolica di Vittorio Veneto propone una serata in cui giovani e adulti si scambiano idee e speranze di pace attraverso i segni e i suoni del mondo musicale. L'appuntamento Orchestriamo la Pace, giunto alla sua nona edizione, è sabato sera 11 gennaio 2020, nell'aula magna del Seminario a Vittorio Veneto.

Assemblee foraniali
Seconda tappa del percorso verso la XVII assemblea elettiva, nel mese di gennaio vengono eletti i cordinamenti foraniali. Queste le date fin qui stabilite: forania Sacilese venerdì 10 gennaio a Sacile; forania La Vallata, lunedì 13 gennaio a Valmareno; forania Opitergina, lunedì 13 gennaio ad Oderzo; forania La Colonna, lunedì 13 gennaio a Vazzola; forania Mottense, venerdì 17 gennaio, a Cessalto. Per tutti: inizio alle 20.30.

Percorso etico
Secondo incontro del percorso etico 2019/2020 "Abitare la vita. Dal concepimento alla morte naturale". L'appuntamento è ad Oderzo, sala del Campanile, giovedì 23 gennaio, ore 20.30. Sul tema: "Le buone pratiche di chi accoglie, cura e accompagna la vita" intervengono suor Carmelita Follador della Casa Mater Dei di Vittorio Veneto, Francesco Benazzi, direttore generale AULSS 2 Marca Trevigiana, Paola Paiusco, direttore UOC Cure Palliativa AULSS 2, Maria Eufrasia Valori, vice presidente ADVAR Treviso. Coordina Marco Zabotti, direttore scientifico Istituto Beato Toniolo. Le vie dei Santi.

EVENTI

Cammino Assembleare 2020 Orchestriamo la Pace 2020 Mini-Campo 18enni e Giovani 2019 ACRcinquanta AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

PERCORSO ETICO

Via le erbacce, coltiviamo il terreno…

 
Ci arriva un invito a nozze.
Una festa gioiosa, felice, allegra da condividere con tutti gli invitati. Felici, emozionati per essere chiamati a far festa… Mah! Che regalo faccio? Che vestito mi metto?
Dio ci vuole autentici! Ci vuole veri! Sani. Consapevoli.
Con la consapevolezza, con la ricerca continua e costante del senso di se stessi, delle persone che ci circondano, si cresce in spiritualità, in verità e giustizia. In sapienza.
Ci è stato dato un corpo fisico per compiere ciò per cui si è nati.
 
La nostra missione è rendere eterno il progetto di Dio. Io devo fare la mia parte.
La nostra quotidianità, la nostra società rende importante il corpo fisico, ma ciò che ci rende eterni lo dobbiamo coltivare fermandoci dal nostro correre: 5 minuti oggi, 10 minuti domani…tempo dedicato a discernere le priorità per star bene con se stessi e con gli altri. Condividere le scelte, le gioie.. le tristezze. Abbiamo un grande aiuto: la Sacra Scrittura. Dentro c’è tutto: i percorsi, le scelte, i metodi per tendere alla santità a cui siamo chiamati.
 
Non sempre è facile comprendere a chiare lettere le Scritture. Ci è molto d’aiuto partecipare agli incontri con relatori capaci di farci guardare e apprezzare con chiarezza, vivacità, speranza, spinta nuova per vivere ogni giorno la nostra fede con autenticità..
C’è nell’aria uno spirito nuovo. Stiamo riscoprendo il bello, il sereno, la dolcezza che Papa Francesco ha risvegliato in noi. Primavera dell’anima. Coltiviamo il terreno. Seminiamo. Togliamo le erbacce che occupano spazio e tolgono nutrimento. Matureremo con il calore dello Spirito Santo.
Accogliamo l’invito a partecipare al Percorso Etico, che ci aiuta a migliorare mentalità, stile di vita.
Lasciamoci mettere l’abito nuziale, simbolo di fede matura integrata nella vita.

 
di Nadia Da Ros
L’Azione, 20 ottobre 2013