VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

marzo 2019
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

NEWS ACVV

Campi estate 2019
Per presentare il calendario dell'estate 2019 e le modalità di iscrizione, i responsabili parrocchiali sono invitati ad un incontro venerdì 8 marzo, alle 20.30, a Cimavilla, nei locali della parrocchia.

EVENTI

XVI Settimana Sociale Diocesana AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

VERSO I CAMPISCUOLA ESTIVI

Un augurio a…

 
Un dubbio si insinua in noi quando vediamo persone che, nella gratuità, con il sorriso, dedicano tempo ed energie a servizio del prossimo, spesso senza gratificazione alcuna.
Che cosa le sostiene? Che cosa fa dire loro: “ne vale la pena“?
Molti sono gli elementi che concorrono alla risposta; fra questi, uno spazio va alle esperienze che ciascuno fa nella propria vita: esperienze di servizio, di incontro, di preghiera, di silenzio, di ascolto, di dialogo, di accompagnamento…
 
Fra queste, l’esperienza del camposcuola, variamente vissuta in funzione del “ruolo”, è estremamente preziosa e formante.
A chi parte per un viaggio, si augura che vada tutto bene; anche noi desideriamo lasciare un augurio a quanti si apprestano a vivere una settimana di camposcuola.
 
Un augurio speciale, allora, per tutti gli animati grandi e piccoli, affinché trovino nel camposcuola un luogo e un tempo privilegiato per vivere e raccontare il loro essere felici e il loro essere credenti.
Un augurio non può non andare agli educatori, giovani e adulti, che scelgono di impegnare le loro vacanze e le loro ferie a servizio degli altri; perché la gioia con cui vivono la loro scelta sia esempio di rottura con i modelli di solo tornaconto con cui, ogni giorno, ci confrontiamo.
 
Non può non esserci un augurio anche a chi dona volentieri, con il sorriso, le sue capacità per il buon funzionamento di casa Cimacesta, testimoniando un servizio generoso e competente anche nei ruoli più nascosti di personale di servizio e capocasa.
 
Un altro augurio ai sacerdoti assistenti, a volte impegnati su più turni, veri compagni di strada, che non fanno mai mancare la loro vicinanza discreta, attenta, preziosa per tutti noi, perché è grazie a loro che è data la possibilità di celebrare l’Eucaristia ogni giorno, e perché molte volte ci sollecitano a porci di fronte al senso più profondo della nostra vita.
 
A tutti va l’augurio di un camposcuola che lasci il segno, che doni un sorriso da portare a tutti, di veri cristiani felici e credenti!

 
di Patrizia e Vinicio Sandrin
L’Azione, 12 maggio 2013