VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

dicembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31EC

NEWS ACVV

Veglia associativa
Venerdì 7 dicembre, alla vigilia della solennità dell’Immacolata, nella chiesa di Tezze di Piave, con inizio alle 20.30, presieduta dal Vescovo Corrado, ci sarà la Veglia associativa diocesana. Sono invitati giovani ed adulti, responsabili, educatori e quanti vogliono prepararsi con intensità alla festa dell’Immacolata.

8 dicembre, festa dell’adesione
Nel giorno dell’Immacolata l’Azione Cattolica celebra la giornata dell’adesione. Le associazioni parrocchiali festeggiano nei modi più diversi, ma il momento comune e più significativo resta la benedizione delle tessere durante la Santa Messa.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti di Conegliano e Vittorio Veneto
I presidenti parrocchiali e il coordinamento foraniale di Conegliano e Vittorio Veneto si incontrano con la presidenza diocesana martedì 11 dicembre, alle 20.30, nella parrocchia di San Rocco a Conegliano.

Convegno nazionale educatori
"Chiamati a scoprire il sapore" il tema del Convegno nazionale educatori Acr che si svolge a Roma dal 14 al 16 dicembre prossimi. Accompagnati da don Paolo Astolfo, assistente diocesano Acr, vi parteciperanno 5 educatori della nostra diocesi.

Minicampo invernale
"Sogna, vinci, scegli" il titolo del mini campo invernale per 18enni e giovani dai 19 ai 30 anni. Si svolge a Nebbiù, nella Casa Apina Bruno e Paola Mari da venerdì 28 a sabato 29 dicembre. E' una nuova opportunità per vivere insieme un momento di formazione e festa, anche alla luce del Sinodo appena concluso. Per info: Ufficio Ac 0438/940374; Mirko 349/0059503.

EVENTI

Sogna, Vivi, Scegli Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

INCONTRI FORANIALI

“Quelli che troverete, chiamateli” …tutti!

 
«Quando il più sconosciuto predicatore, missionario, catechista o pastore, annuncia il Vangelo, raduna la comunità, trasmette la fede, amministra un sacramento, anche se è solo, compie un atto di Chiesa». Egli non agisce «per una missione arrogatasi, né in forza di un’ispirazione personale, ma in unione con la missione della Chiesa e in nome di essa». E questo dà forza alla missione e fa sentire ad ogni missionario ed evangelizzatore che non è mai solo, ma parte di un unico Corpo animato dallo Spirito Santo». (dal Messaggio per la giornata Missionaria Mondiale 2013)
 
Pensando all’intenso calendario di questi giorni che mi ha visto, con don Luigino e qualche membro della presidenza diocesana, raggiungere tutti i coordinamenti foraniali e le presidenze parrocchiali, mi è tornato alla mente questo messaggio di Papa Francesco, ripreso da un intervento di Paolo VI.
 
E’ un’immagine di Chiesa straordinariamente viva, giovane, profetica e propositiva quella che abbiamo incontrato, davvero un “Corpo animato dallo Spirito” che non può smettere di cercare e d’impegnarsi per essere “unico”. Il camminare insieme e la comunione “valgono qualsiasi sforzo” e molte realtà vivono con tenacia questo impegno per la Chiesa e per il mondo, spingendoci “fino alle periferie”…passando per le vie delle nostre comunità e per tanti campanelli da suonare e persone da invitare.
 
Grazie per la tenacia – a volte la testardaggine – di queste persone che non smettono di pensare in grande e per il bene di tutti attraverso il costante impegno e il servizio quotidiano nella Chiesa. Perché vivere di Vita Buona fa bene!
Quelli che troverete, chiamateli” …tutti!

 
di Diego Grando
L’Azione, 27 ottobre 2013