VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2018
Mercoledì 13 giugno è iniziata l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo con la presenza di più di 80 ragazzi. E' un campo "doppio" ovvero bambini delle prime tre classi elementari ( i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età.18 sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Daniele Bolpet capocampo, don Paolo Astolfo assistente, Lorenzo Rizzi cuoco,e Michela Pasini e Olivo Bazzo capicasa. Mercoledì 20 giugno è iniziato un campo di prima e seconda media con la presenza di più di 80 ragazzi. Il percorso formativo, dal titolo "#iostoconGesù", vuole aumentare la conoscenza e la relazione non solo con il Signore, ma anche tra tutti i ragazzi presenti. Attenzione particolare verrà dato al contatto con la natura e all'uso del tempo, aiutando i partecipanti a non sprecarlo ma a valorizzarlo in autonomia. Il gioco sarà strumento assiduo ed indispensabile in ogni giornata. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Elisabetta Grazian capocampo, don Angelo Arman assistente, Erminia Della Bella cuoca e Valerio De Rosso capocasa. Il vescovo Corrado celebrerà la messa domenica 17 giugno con i genitori e i familiari dei ragazzi presenti. Mercoledì 27 giugno al via un campo di quarta e quinta elementare con la presenza di 84 ragazzi. Ventitre sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Silvia Tubiana capocampo, don Adriano Zanette assistente, Franca Muner cuoca e Fanny Mion capocasa.

EVENTI

Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

ANNO DI VOLONTARIATO SOCIALE

Proposta AVS Caritas Gorizia

 
Ecco una proposta che potrebbe risultare interessante nel caso vi fosse qualche giovane della diocesi che sta studiando, o inizierà gli studi, qui a Gorizia.
 
La Caritas diocesana di Gorizia ha a disposizione due posti nell’ambito del progetto dell’Anno di Volontariato Sociale che consiste nel dare la propria disponibilità a seguire le iniziative di preparazione e promozione dei percorsi educativi sui temi della carità, del servizio e dell’educazione alla pace e alla nonviolenza. Ad arricchire l’esperienza la formazione che viene svolta a livello locale ma anche regionale con le altre Caritas del triveneto.
 
È un’esperienza che quindi unisce servizio e formazione che diventa arricchimento per la persona ma anche per la comunità di provenienza, una tappa di maturazione significativa. In un anno la persona acquisisce conoscenze e competenze da poter mettere poi a servizio in parrocchia, nei gruppi parrocchiali, nelle Caritas parrocchiali.
 
In particolare i giovani svolgeranno un lavoro di:

  • riordino del materiale formativo e divulgativo presente in Caritas;
  • progettazione di percorsi di sensibilizzazione sui temi come povertà, solidarietà, pace, migrazioni, da realizzare poi presso gruppi parrocchiali e classi scolastiche;
  • collaborazione con gli operatori della Caritas che già svolgono attività di promozione e sensibilizzazione.
  • collaborazione con altri enti ed associazioni in specifici progetti.

 
L’esperienza dura dodici mesi ed è rivolta a giovani dai 18 ai 28 anni di età, il luogo di servizio è la sede della Caritas diocesana, non è previsto alloggio ma viene corrisposto un rimborso spese per i giovani che aderiscono al progetto (il che potrebbe essere un simbolico contributo alle spese che i giovani devono sostenere per la vita da studente).
 
Per ulteriori informazioni contattare l’ufficio diocesano dell’Azione Cattolica.

 
di Alberto, Caritas di Gorizia
6 agosto 2013