VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

settembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEWS ACVV

Chiusura per ferie dell'Ufficio
L'ufficio diocesano di Azione Cattolica di Vittorio Veneto chiude per ferie dal 10 al 21 settembre. Riaprirà regolarmente lunedì 24 settembre.

Avvio del nuovo anno associativo
Per vivere insieme e nella gioia l’inizio dell’anno associativo, questi gli appuntamenti: venerdì 28 settembre alle 20.30, a Conegliano, nelle aule parrocchiali di Madonna delle Grazie, la presentazione dei cammini formativi di adulti, giovani e ragazzi. Sabato 6 ottobre dalle 17.30 a Pieve di Soligo, Patronato Careni: SPIRIT HAPPENING, Happening diocesano dei giovani. sabato 6 ottobre alle 20.30, auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo: Premio Giuseppe Toniolo III edizione. "Pace e cooperazione internazionale: il grande sogno di Giuseppe Toniolo, l'impegno quotidiano di uomini e donne di buona volontà". Domenica 7 ottobre alle 11.00, nel Duomo di Pieve di Soligo, solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.Em. Mons. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana.

Incontro di inizio anno del MSAC
Il Movimento studenti di Azione Cattolica è pronto per ripartire! Invitiamo tutti gli studenti che hanno a cuore la propria scuola e vogliono viverla in maniera attiva e propositiva all'incontro di inizio anno, sabato 22 settembre a Pieve di Soligo, Collegio Balbi, dalle 15.30 alle 17. Sarà un'occasione per conoscersi e far conoscere in modo divertente cos'è il MSAC, presentando anche le idee che abbiamo per il nuovo anno scolastico appena iniziato. Per info: Carlo 349/6927995; Federico 342/098697.

EVENTI

Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

IL CAPITELLO DI LILIANA ED EZIO

La fede all’opera

 
Ci sono gesti e segni di fede che hanno il timbro del ricordo e della memoria di persone care con cui abbiamo condiviso la vita: questo è il significato del capitello che Liliana ha fatto erigere nel giardino di casa a Ponte della Priula, dedicato a Maria, Regina della famiglia.
 
Ezio Battistella, suo sposo e padre di Carlo e Sara, è morto 2 anni fa; da allora Liliana ha custodito nel cuore un sogno incompiuto di Ezio: costruire, nella borgata dove abitano, un capitello che diventasse punto di riferimento per le famiglie e quel capitello doveva intitolarsi appunto a Maria Regina delle famiglie. Questo era un gesto che era cresciuto nel cuore di Ezio grazie alla sua dedizione e passione per la chiesa e la vita delle persone.
 
Era stato per tanti anni presidente parrocchiale di Ac e aveva sempre accompagnato questa appartenenza con gesti significativi di attenzione verso i malati e chiunque fosse nel bisogno. Il tema della famiglia era stata spesso al centro di tanti confronti negli anni di cammino del gruppo adulti di Ac e il Concilio gli era penetrato dentro le viscere anche grazie alle belle testimonianze di sacerdoti e laici che aveva incontrato.
 
L’esempio di uomini e donne che nella vita ordinaria hanno dato la vita secondo il Vangelo suscitava in lui sempre grande commozione e stimolo a fare altrettanto. Liliana, come la vedova nel Vangelo, non ha tanti mezzi ma tutto quello che ha decide, insieme ai figli, di metterlo a disposizione: cerca qualcuno che le possa dare una mano a costruire un piccolo capitello nel giardino di casa, dove non servono tante autorizzazioni, alimentata dalla stessa speranza di Ezio: che diventi occasione anche per le famiglie di oggi di riscoprire la bellezza dei piccoli gesti di fede.

 
di Carolina Sordon
L’Azione, 23 giugno 2013