VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2017
Mercoledì 14 giugno si apre l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo che vede la presenza di 58 ragazzi di quarta e quinta elementare. Provenienti da 17 parrocchie, conosceranno da vicino le vicende di Davide, cantautore di Dio. Saranno guidati dal capocampo Daniele e dall'assistente don Adriano, con Lorenzo come cuoco e Stefano capocasa. Mercoledì 21 giugno è partito il secondo campo dell'estate che vede la presenza di 81 ragazzi di prima e seconda media, provenienti da 25 parrocchie. Sono guidati dalla capocampo Silvia, dall'assistente don Angelo, con Lisetta cuoca e Nicolò capocasa. Mercoledì 28 giugno 85 bambini di quarta e quinta elementare riempiranno Casa Cimacesta per il loro camposcuola. Provenienti da 16 parrocchie avranno Stella come capocampo, don Federico assistente, Annarita cuoca e Valerio capocasa.

Nuovo indirizzo email
Il nuovo indirizzo di posta elettronica dell'Azione Cattolica diocesana che è: "segreteria@acvittorioveneto.it". Sostituisce il precedente.

EVENTI

#AC150FuturoPresente Chi Ama Educa 2017 Tempo Estate Eccezionale 2017 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

PERCORSO FIDANZATI 2013-2014

Dall’Amore da fiaba all’Amore quotidiano

 
Nei tempi antichi, quando desiderare serviva ancora a qualcosa, c’era un re, le cui figlie erano tutte belle, ma la più giovane era così bella che perfino il sole, che pure ha visto tante cose, sempre si meravigliava, quando le brillava in volto.” L’hai riconosciuta? Sì, è una fiaba… che continua così: “Quando cadde a terra, non era più un ranocchio: era un principe dai begli occhi ridenti.
 
E’ la fiaba del Principe Ranocchio, quante volte l’abbiamo sentita, quante volte abbiamo sognato l’arrivo di una carrozza con otto cavalli bianchi, grazie alla quale tutti i desideri d’amore si trasformano in realtà … ma nella realtà accade veramente una simile magia? E soprattutto, senza vedere trasformazioni di rane e ranocchi, come faccio a capire se lui/lei è la persona giusta per me?
 
E’ necessario che si avvii un processo di trasformazione, ovvero un processo di cambiamento che mi permetta di scoprire il vero amore! L’innamoramento, che con la sua forza impetuosa cambia il ritmo della vita, è già l’inizio di questo cambiamento, arrivando ad un punto in cui è necessario approfondire una certa conoscenza dei due: “Ma c’è ancora qualcosa che non so di te, al centro del tuo cuore… Che c’è?” (Jovanotti) … o meglio CHI c’è? C’è il desiderio di sperimentare l’amore quotidiano, l’amore delle promesse, l’amore con la A maiuscola, nonché il desiderio di scoprire che posto occupi nel cuore dell’altro.
 
Così l’amore chiede ogni giorno qualcosa in più, fa crescere il desiderio di una risposta, di un confronto su dinamiche e questioni della vita che potranno essere affrontate in due, fa sperimentare la condivisione con altre persone che come i due stanno vivendo il cammino del fidanzamento. Appunto un cammino per fidanzati: quanto sopra costituisce il senso e il significato della proposta che il settore giovani e adulti dell’Azione Cattolica fa a tutti i giovani innamorati che stanno cercando uno spazio e un tempo durante il quale approfondire il gusto e la gioia di essere coppia, sia come fidanzati, e chissà, in un futuro – lontano o vicino che sia – anche come sposi. Non ci avevate mai pensato? Questa è l’occasione giusta, per intravedere anche che al centro del vostro cuore c’è uno spazio ancora inesplorato nel quale Dio trova dimora.
 
Sarà divertente scoprire come lasciarci guidare da Lui e come trovarlo nell’altro … è un cammino, da iniziare!
Carissimi fidanzati, vi aspettiamo, iscrivetevi! Noi siamo già in cammino con voi!

 
di Eleonora e Davide
L’Azione, 13 ottobre 2013