VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

novembre 2017
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930EC

NEWS ACVV

Incontri con le Presidenze parrocchiali
Si concludono gli incontri della Presidenza diocesana con le parrocchie, con l'obiettivo di conoscere sempre meglio la realtà e coglierne difficoltà e suggerimenti. L'ultimo appuntamento, con inizio alle 20.30, è martedì 14 novembre, nella parrocchia dell'Immacolata di Lourdes per La Vallata, Pedemontana, Vittorio Veneto e Conegliano.

Incontro di spiritualità Adulti - Terza età
Mercoledì 15 novembre, dalle 9 alle 17, nell'Oasi Santa Chiara a Conegliano Veneto, si svolge una giornata di spiritualità per adulti-terza età. Tema dell'incontro "Vivere l'Eucaristia". Guida: don Fabio Soldan. Per informazioni ed iscrizioni: Ufficio diocesano di Ac tel. 0438/940374. Segnalate eventuali difficoltà di trasporto. Insieme troveremo una soluzione!

Percorso etico
Domenica 19 novembre inizia il percorso etico "Un'economia a misura d'uomo. Quali prospettive per il bene comune?" proposto dall'Ac in collaborazione con l'Ufficio per la Pastorale sociale e del Lavoro e l'Istituto Toniolo di Vittorio Veneto. Il primo incontro si svolge a Tezze di Piave nel salone parrocchiale accanto al campanile, dalle 9.30 alle 12.00 ed approfondirà il tema: "La crisi del sistema economico moderno e le nuove opportunità". L'invito a partecipare è rivolto ad ogni giovane ed adulto interessato all'argomento.

EVENTI

Tempo Estate Eccezionale 2017 Toniolo 100 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

A GAIARINE, IL SALUTO DEL PRESIDENTE AC
AL CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE

“Continuate a sostenere l’AC nella parrocchia!”

 
Saluto in occasione dell’ultimo Consiglio Pastorale al termine del mandato di presidenza parrocchiale dell’Azione Cattolica.
 
Egregi consiglieri,
era il 19 maggio del 2006 quando partecipai per la prima volta al consiglio pastorale della nostra parrocchia.
Lo feci da esterno, per proporre la nascita anche da noi di un gruppo di Azione Cattolica che aiutasse la parrocchia nelle sue attività pastorali.
Da allora sono passati più di sette anni, durante i quali ho partecipato a questo consiglio in quanto responsabile parrocchiale dell’associazione, ma il secondo e ultimo mandato termina in questi giorni, come da statuto, e sento il desiderio di congedarmi con questa nota.
La prossima volta al mio posto ci sarà un’altra persona, e questo mi da l’occasione per sottolineare come sia giusto e bello avere occasioni di ricambio anche in questo ambito; non dobbiamo avere paura, non dobbiamo sentirci insostituibili, siamo “servi inutili” nelle mani di colui che è unica sorgente di Speranza.
Questa con voi è stata un’esperienza che mi ha aiutato a crescere nel confronto e nel dialogo con gli altri, è stata un’esperienza di condivisione e di comunione.
Spero di aver dato anch’io un contributo positivo al consiglio.
Ma la mia personale esperienza è ben poca cosa rispetto a quello che è avvenuto in questi anni per merito delle tante persone che hanno creduto e credono in questo progetto; famiglie intere, singoli, giovani, ragazze e ragazzi che hanno costruito e condiviso un’esperienza ritenendola importante per tutta la parrocchia.
Con i suoi limiti, con tanta fatica, ma con entusiasmo e con tantissima buona volontà, il progetto è cresciuto ed ha coinvolto molte persone, di ogni età.
C’è senz’altro da migliorare, ne abbiamo parlato molte volte e ne parleremo ancora, ma il movimento creatosi ha portato sicuramente dei benefici alla comunità.
Pertanto tutte le persone che qui rappresento per l’ultima volta vi chiedono, e chiedono alla nostra parrocchia, di proseguire nel sostegno a questa associazione, di continuare a credere nel progetto, di aiutarci a radicarla nella comunità cristiana affinchè essa sia sempre più strumento efficace per i ragazzi, i giovani, e, speriamo con fede, gli adulti. Grazie a tutti.

 
di Stefano Andreetta
3 dicembre 2013