VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2017
Mercoledì 14 giugno si è aperta l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo che vede la presenza di 58 ragazzi di quarta e quinta elementare. Provenienti da 17 parrocchie, conosceranno da vicino le vicende di Davide, cantautore di Dio. Saranno guidati dal capocampo Daniele e dall'assistente don Adriano, con Lorenzo come cuoco e Stefano capocasa. Mercoledì 21 giugno è partito il secondo campo dell'estate che vede la presenza di 81 ragazzi di prima e seconda media, provenienti da 25 parrocchie. Sono guidati dalla capocampo Silvia, dall'assistente don Angelo, con Lisetta cuoca e Nicolò capocasa. Mercoledì 28 giugno 85 bambini di quarta e quinta elementare hanno riempito Casa Cimacesta per il loro camposcuola. Provenienti da 16 parrocchie avranno Stella come capocampo, don Federico assistente, Annarita cuoca e Valerio capocasa. Da Mercoledì 5 luglio 83 ragazzi di prima e seconda media, provenienti da 22 parrocchie hanno riempito Casa Cimacesta per il quarto campo dell'estate. Sono guidati dalla capocampo Sara, dall'assistente don Andrea, con Ivano cuoco ed Anna capocasa. Da Mercoledì 12 luglio 77 bambini dalla prima alla terza elementare, provenienti da 20 parrocchie, stanno riempiendo Casa Cimacesta per il loro campo del Sei/Otto. Guidati dalla capocampo Elisa e dall'assistente don Claudio, insieme ai loro educatori, andranno alla scoperta del seme buono che è la Parola dell'amico Gesù. Nel servizio di capocasa ci sarà Francesca e come responsabile in cucina Erminia. Mercoledì 19 luglio 81 ragazzi della quarta e quinta elementare, provenienti da 20 parrocchie, riempiranno Casa Cimacesta per il loro campo, il sesto dell'estate. Guidati dalla capocampo Veronica e dall'assistente don Paolo, insieme ai loro educatori, andranno alla scoperta della figura di Davide, cantautore di Dio. Nel servizio di capocasa sarà presente Enrico e come responsabile in cucina Sergio.

Nuovo indirizzo email
Il nuovo indirizzo di posta elettronica dell'Azione Cattolica diocesana che è: "segreteria@acvittorioveneto.it". Sostituisce il precedente.

EVENTI

#AC150FuturoPresente Chi Ama Educa 2017 Tempo Estate Eccezionale 2017 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

CHI AMA EDUCA

Chi Ama Educa… a scegliere?

 
Torna dopo due anni il focus “Chi ama educa…”, promosso dall’Azione Cattolica ed in collaborazione con l’Ufficio Catechistico, che pone al centro l’impegno per una rinnovata cura educativa.
 
Nel decennio che la Chiesa ha deciso di dedicare all’attenzione per l’emergenza educativa, questo appuntamento si è dimostrato importante per approfondire, confrontarsi e impegnarsi e per aprire nuove prospettive di impegno educativo nei diversi ambiti di vita: famigliare, scolastico, pastorale e sociale. Nello specifico quest’anno vorremo affrontare il tema dell’educare alle scelte. Tematica questa che abbiamo scelto, come AC, come filo conduttore di tutti i nostri incontri e proposte formative-educative per gli educatori.
Il forum è organizzato in tre incontri: mercoledì 3 maggio, mercoledì 8 e venerdì 10 maggio.
 
Il primo incontro “Strade possibili per EDUCARE ALLE SCELTE” è strutturato in laboratori per ambiti educativi (educatori-allenatori, catechisti, insegnanti, genitori); ovvero con metodo narrativo e laboratoriale si cercherà di trarre dall’esperienza di ciascuno quali sono le strategie educative efficaci attuate e quali le difficoltà nell’accompagnare alle scelte.
 
Mercoledì 8 maggio interverrà la dott.ssa Paola Bignardi pedagogista, già presidente nazionale dell’AC sul tema “SCEGLIERE…MISSIONE POSSIBILE” . La relatrice partendo dagli spunti emersi dai laboratori ci condurrà nella riflessione sul significato dell’educare alle scelte, in particoalre sui presupposti educativi, antropologici e religiosi, sulle strategie che le diverse agenzie educative possono attuare e sulle possibili sinergie educative.
 
Per il terzo incontro è stata organizzata una tavola rotonda “CHI AMA, EDUCA insieme alle scelte…” composta da membri delle diverse agenzie educative in particolare scuola, comunità religiosa e mondo dello sport e del sociale attivi nel nostro territorio diocesano. L’incontro si pone la finalità di comprendere quali siano le esperienze di ciascuno sull’educare e sull’importanze dell’educare alle scelte; inoltre di valutare quali siano le risorse del loro ambiente di comptenze attuate e attivabili ed in particolare quali possano essere le sinergie educative fattibili ed attualizzabili nel nostro territorio.

 
di Fanny Mion
L’Azione, 28 aprile 2013