VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

aprile 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930EC

NEWS ACVV

ISCRIZIONI CAMPI ESTATE 2019
Sono aperte le iscrizioni ai campi per i ragazzi e i giovani iscritti all'Azione Cattolica. Vi attendiamo, nel desiderio di accogliere al meglio ogni richiesta di partecipazione ai campi, perché questo è l'obiettivo del Tempo Estate Eccezionale!

A Susegana adorazione eucaristica nella notte del Giovedì santo
Anche quest’anno l’Azione Cattolica di Susegana e Crevada propone l’Adorazione Eucaristica notturna, dopo la Messa del giovedì Santo, 18 aprile, nella chiesa di Susegana, dalle ore 22 alle 7 del mattino successivo. Il tema “Dio chiama chi ama..." aiuterà ad approfondire diversi episodi del Vangelo, in particolare alcune chiamate fatte da Gesù. Spunti e riflessioni sono proposti dai giovani.

Si riapre Casa Cimacesta
Al via, nei weekend 25-26 maggio e 1-2 giugno a Cimacesta, gli interventi per riaprire la Casa dell’Azione Cattolica diocesana. Chiunque volesse rendersi disponibile lo comunichi in ufficio. tel 0438.940374 o e-mail: segreteria@acvittorioveneto.it. Grazie.

EVENTI

Festa Unitaria 2019 - Sapore di Sale Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Vivere e comunicare il Vangelo

 
Sabato 18 febbraio si incontrano Red, New Red e Red Gold
 
Nella sua missione Gesú, parola fatta carne, ha colto tutte le occasioni per entrare nelle case degli uomini e far risuonare in esse la Parola di Dio, trasformando le stesse case in luoghi favorevoli per l’annuncio del Vangelo. Ancora oggi la Chiesa, Casa della Parola, ha il mandato missionario di continuare a portare la Parola di Dio nelle case degli uomini, nelle nostre case, nei nostri quotidiani luoghi di vita. Questo è anche il tema che abbiamo intenzione di approfondire nel secondo incontro di formazione dei Red gold (responsabili educativi esperti).
Ancora troppo grande, infatti, è la distanza tra le nostre case e la sacra scrittura, tra le nostre vite e la Bibbia.
Ci sforzeremo allora di cercare insieme le strade da percorrere perché Cristo continui ad essere accolto nella quotidianità della vita di ciascuno e a sentirsi come a casa sua.
Questo era anche l’auspicio dei nostri vescovi alla fine di un sinodo che precedeva il documento Verbum Domini: “Custodite nelle vostre case la Bibbia, leggete, approfondite e comprendete pienamente le sue pagine. Fatela risuonare all’inizio del vostro giorno perché Dio abbia la prima parola, e lasciatela echeggiare in voi la sera perché l’ultima parola sia di Dio.

 
di Don Andrea Dal Cin
L’Azione, 12 febbraio 2012