VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

gennaio 2019
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031EC

NEWS ACVV

Orchestriamo la Pace
Giunta all'ottava edizione, l’Azione Cattolica di Vittorio Veneto propone una serata in cui giovani e adulti si scambiano idee e speranze di pace attraverso i segni e i suoni del mondo musicale. L'appuntamento Orchestriamo la Pace è sabato 19 gennaio 2019 in patronato a Motta di Livenza. L'evento, che quest'anno si avvale della collaborazione con il Centro Studi La Pira, inizia alle ore 20.00 con un buffet aperto a tutti per proseguire poi con lo spettacolo musicale a partire dalle 21.00. Le esibizioni musicali e le forme artistiche presentate avranno come sfondo il tema del messaggio del Papa per la giornata mondiale per la Pace “La buona politica al servizio della pace". Ingresso libero.

Feste della Pace
A conclusione del Mese della Pace, vengono organizzate le feste foraniali per la Pace. Questo il calendario: domenica 20 gennaio: a Campodipietra per Mottense - Torre di Mosto e a Cordignano per Pedemontana. Sabato 26 gennaio a Vazzola per La Colonna. Domenica 27 gennaio a Sacile per Sacilese e a Piavon per Opitergina. Domenica 10 febbraio a Gaiarine per Pontebbana. Durante le feste verrà proposta l'iniziativa "Abbiamo riso per una cosa seria" che sostiene progetti che promuovono l'agricoltura familiare dei contadini del nord e del sud del mondo, contro lo sfruttamento del lavoro e del territorio. Ci saranno a disposizione delle confezioni sottovuoto di riso da 500 grammi.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti della forania Opitergina
I presidenti parrocchiali e il coordinamento della forania Opitergina si incontrano con la presidenza diocesana giovedì 31 gennaio, alle 20.30, nella parrocchia di Lutrano, sale dell'oratorio.

EVENTI

Incontro Presidenti Parrocchiali Triveneto OrchestriAmo La Pace 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

ESERCIZI SPIRITUALI

 

Salire sul monte per un tempo di Grazia

 
In questo tempo, in attesa di consacrare il nostro “Si”, presi dai tanti preparativi e nella fretta di costruire la nostra casa, ci siamo sentiti chiamati, a lasciare tutto e salire sul “monte” per vivere insieme un tempo di grazia.
Far memoria e discernimento è servito a riconoscere la presenza del Signore che ci ha accompagnati nella nostra storia fino ad oggi; già è proprio Lui, il Signore che ci chiama e sull’esempio del discepolo Pietro, ci buttiamo tenendo lo sguardo fisso su di Lui.
Gli esercizi Spirituali sono stati una fonte di energia dove abbiamo trovato risposte e segni positivi che hanno confermato e incoraggiato la nostra scelta e ci hanno permesso di riconoscere che il Signore ha un progetto per noi.
In questo tempo bello, delicato e unico dove il rischio è di perdersi nelle cose banali ecco, che serve alzare lo sguardo per accogliere l’invito ad alzarsi, a riconoscerlo e ad incontralo… e capisci così che nulla è un caso!
Grazie a chi ci ha guidati e accompagnati in quei giorni che sono stati una presenza viva del Signore!

 
di Marco e Martina
L’Azione, 1 aprile 2012

 
 
 
Venerdì 16 marzo iniziano gli esercizi spirituali a Vittorio Veneto;io,madre,moglie e donna che lavora ho deciso di donarmi del tempo per mettermi in relazione ed ascolto del Signore in silenzio ripensando alla mia vita vissuta con le fatiche e le gioie che questa mi riserva.
Don Luigino e don Gigi hanno saputo guidarci in questi esercizi mettendoci a nostro agio e fornendo spunti su cui meditare. Sabato sera sono intervenuti 3 ospiti che hanno calato i temi degli esercizi nella loro vita. Suor Roberta insegnante, Marco Zabotti politico con un passato in Azione Cattolica che l’ha aiutato a maturare e crescere e Antonio Sacchetta medico cattolico che opera all’ospedale di Conegliano. Tutti erano concordi che bisogna mettersi in gioco, avere un sogno, essere segno di qualcosa, trasparire ciò che si è dentro e queste attenzioni le porto a casa anche per la mia vita.

 
di Andreina Arca Marazzato
L’Azione, 1 aprile 2012