VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2018
Mercoledì 13 giugno è iniziata l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo con la presenza di più di 80 ragazzi. E' un campo "doppio" ovvero bambini delle prime tre classi elementari ( i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età.18 sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Daniele Bolpet capocampo, don Paolo Astolfo assistente, Lorenzo Rizzi cuoco,e Michela Pasini e Olivo Bazzo capicasa. Mercoledì 20 giugno è iniziato un campo di prima e seconda media con la presenza di più di 80 ragazzi. Il percorso formativo, dal titolo "#iostoconGesù", vuole aumentare la conoscenza e la relazione non solo con il Signore, ma anche tra tutti i ragazzi presenti. Attenzione particolare verrà dato al contatto con la natura e all'uso del tempo, aiutando i partecipanti a non sprecarlo ma a valorizzarlo in autonomia. Il gioco sarà strumento assiduo ed indispensabile in ogni giornata. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Elisabetta Grazian capocampo, don Angelo Arman assistente, Erminia Della Bella cuoca e Valerio De Rosso capocasa. Il vescovo Corrado celebrerà la messa domenica 17 giugno con i genitori e i familiari dei ragazzi presenti. Mercoledì 27 giugno al via un campo di quarta e quinta elementare con la presenza di 84 ragazzi. Ventitre sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Silvia Tubiana capocampo, don Adriano Zanette assistente, Franca Muner cuoca e Fanny Mion capocasa. Mercoledì 4 luglio al via il terzo campo per Casa Cimacesta. Ottantadue sono i ragazzi di prima e seconda media che vi partecipano, provenienti da venticinque diverse parrocchie della diocesi, nove gli educatori guidati dal capocampo Roberto Amadio e dall'assistente don Andrea Dal Cin, con Mariuccia Nardin capocasa e AnnaRita Barzan cuoca.

EVENTI

Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

PERCORSI FORMATIVI NEW-RED, RED E RED-GOLD

 

“Una cura responsabile e dedicata ad altri nell’impegno educativo
comporta la necessità di un percorso formativo adeguato ed appropriato”
 

Il percorso diocesano di formazione per gli educatori ha già preso avvio con l’incontro unitario di inizio anno. Accanto alla formazione associativa, spirituale e parrocchiale ordinaria, l’associazione diocesana offre la possibilità di una formazione educativa che intercetti tutte le esigenze formative degli educatori. Si sta avvicinando il primo dei due moduli relativi alla formazione educativa che si terrà sabato 24 novembre.

 
Questo il programma:
 
15.00: arrivi e preghiera:

    New-REd a Mareno/Ceggia, salone parrocchiale;
    REd a Mareno/Ceggia, salone parrocchiale;
    REd-Gold a Vazzola, salone parrocchiale,

15.30: inizio dei lavori
18.00: conclusione lavori
 

Ai presidenti parrocchiali chiediamo la collaborazione al fine di preparare al meglio questa tappa del cammino formativo. Innanzitutto per individuare a quale gruppo appartengono i responsabili educativi presenti nella vostra parrocchia:
sono New-REd gli aiuto educatori dell’ACR e ACG, che si avvicinano al servizio educativo in AC, in modo particolare quanti hanno appena compiuto la maggiore età (3^e 4^superiore). Il loro percorso è biennale;
sono REd gli educatori che hanno compiuto il 19esimo anno di età che hanno già svolto il percorso NewREd. Il loro percorso è quadriennale;
sono REd-Gold tutti coloro che hanno già svolto il percorso REd nella sua interezza, e sentono l’esigenza di una formazione permanente.
 
Vi preghiamo di compilare l’apposita griglia e di farla pervenire in ufficio diocesano via posta elettronica, entro lunedì 19 novembre.
 
I tempi del modulo di formazione educativa non hanno permesso di posticipare l’orario di inizio. Per questo chiediamo di sospendere le attività dell’ACR che si svolgono nel pomeriggio del sabato e di avvisare, per tempo, le famiglie. Questo permette ai gruppi educatori di mettere al centro la formazione, fondamentale per svolgere al meglio il loro servizio educativo con i ragazzi.

 
La Presidenza diocesana
Vittorio Veneto, 12 novembre 2012

 
DOWNLOAD:

 
LINK: