VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2018
Mercoledì 13 giugno è iniziata l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo con la presenza di più di 80 ragazzi. E' un campo "doppio" ovvero bambini delle prime tre classi elementari ( i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età.18 sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Daniele Bolpet capocampo, don Paolo Astolfo assistente, Lorenzo Rizzi cuoco,e Michela Pasini e Olivo Bazzo capicasa. Mercoledì 20 giugno è iniziato un campo di prima e seconda media con la presenza di più di 80 ragazzi. Il percorso formativo, dal titolo "#iostoconGesù", vuole aumentare la conoscenza e la relazione non solo con il Signore, ma anche tra tutti i ragazzi presenti. Attenzione particolare verrà dato al contatto con la natura e all'uso del tempo, aiutando i partecipanti a non sprecarlo ma a valorizzarlo in autonomia. Il gioco sarà strumento assiduo ed indispensabile in ogni giornata. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Elisabetta Grazian capocampo, don Angelo Arman assistente, Erminia Della Bella cuoca e Valerio De Rosso capocasa. Il vescovo Corrado celebrerà la messa domenica 17 giugno con i genitori e i familiari dei ragazzi presenti. Mercoledì 27 giugno al via un campo di quarta e quinta elementare con la presenza di 84 ragazzi. Ventitre sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Silvia Tubiana capocampo, don Adriano Zanette assistente, Franca Muner cuoca e Fanny Mion capocasa.

EVENTI

Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

Parola, Arte, Preghiera

PAROLA, ARTE, PREGHIERA
In cammino verso la Pasqua

 
Il Triduo pasquale costituisce il cuore della fede cristiana.
I suggestivi riti del Giovedì santo, del Venerdì santo, il silenzio ricco di preghiera del Sabato santo e la solenne Veglia pasquale ci offrono l’opportunità di approfondire il senso e il valore della nostra vocazione cristiana che scaturisce dal Mistero pasquale e di concretizzarla nella fedele sequela di Cristo in ogni circostanza, come ha fatto Lui, sino al dono generoso della nostra esistenza.
Per vivere al meglio questi giorni l’Azione Cattolica di Farra di Soligo e del Quartier del Piave propone un percorso di riflessione ed approfondimento che unisce l’ascolto della Parola, l’accostamento all’arte, via di bellezza e di fede, e la preghiera, tutti strumenti di comunicazione e di relazione con il Signore e con i fratelli.
 
Per il Giovedì santo ci soffermeremo sulla lavanda dei piedi, aiutati dall’icona scritta da Nikla De Polo; per il Venerdì santo contempleremo la Via Crucis (2009) di Annamaria Trevisan con la guida di Cristina Falsarella, direttrice dell’Ufficio diocesano di Arte sacra, e per il sabato santo il biblista don Andrea Dal Cin ci introdurrà sul senso ed il significato delle letture proclamate durante la Veglia pasquale.
 
Come ci ricorda Benedetto XVI “Nella passione, morte e risurrezione di Gesù la Chiesa impara uno stile: è lo stile del servizio, dell’umiltà e dell’accoglienza di ciò che il suo Signore le dona.
È lo stile della testimonianza di una Chiesa che conserva la memoria della propria debolezza, santificata proprio nella sua condizione di serva dell’umanità alla quale essa stessa appartiene
“.
 
Le serate, aperte a quanti desiderano vivere il cammino quaresimale come opportunità per rientrare in se stessi e nel contempo recuperare il senso di una comunità che celebra, sono fissate per lunedì 19 marzo, martedì 27 marzo e lunedì 2 aprile, dalla 20.30 alle 22.30 nel centro parrocchiale, in via Patrioti 90, a Farra di Soligo.
 
 
APPUNTAMENTI:

  • lunedì 19 marzo 2012, “La lavanda dei piedi”, Nikla De Polo.
  • martedì 27 marzo 2012, “La via Crucis”, Cristina Falsarella.
  • lunedì 2 aprile 2012, “Letture della Veglia pasquale”, don Andrea Dal Cin.

 
 
DOWNLOAD: