VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

settembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEWS ACVV

Chiusura per ferie dell'Ufficio
L'ufficio diocesano di Azione Cattolica di Vittorio Veneto chiude per ferie dal 10 al 21 settembre. Riaprirà regolarmente lunedì 24 settembre.

Avvio del nuovo anno associativo
Per vivere insieme e nella gioia l’inizio dell’anno associativo, questi gli appuntamenti: venerdì 28 settembre alle 20.30, a Conegliano, nelle aule parrocchiali di Madonna delle Grazie, la presentazione dei cammini formativi di adulti, giovani e ragazzi. Sabato 6 ottobre dalle 17.30 a Pieve di Soligo, Patronato Careni: SPIRIT HAPPENING, Happening diocesano dei giovani. sabato 6 ottobre alle 20.30, auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo: Premio Giuseppe Toniolo III edizione. "Pace e cooperazione internazionale: il grande sogno di Giuseppe Toniolo, l'impegno quotidiano di uomini e donne di buona volontà". Domenica 7 ottobre alle 11.00, nel Duomo di Pieve di Soligo, solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.Em. Mons. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana.

Incontro di inizio anno del MSAC
Il Movimento studenti di Azione Cattolica è pronto per ripartire! Invitiamo tutti gli studenti che hanno a cuore la propria scuola e vogliono viverla in maniera attiva e propositiva all'incontro di inizio anno, sabato 22 settembre a Pieve di Soligo, Collegio Balbi, dalle 15.30 alle 17. Sarà un'occasione per conoscersi e far conoscere in modo divertente cos'è il MSAC, presentando anche le idee che abbiamo per il nuovo anno scolastico appena iniziato. Per info: Carlo 349/6927995; Federico 342/098697.

EVENTI

Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

L’Azione cattolica ricorda con affetto e profondo senso di affidamento al Signore il cardinale Carlo Maria Martini, pastore illuminato, punto di riferimento per tantissime generazioni di credenti e non credenti.

 
 

Franco Miano: «Martini, un costruttore del dialogo
che ci lascia una grande lezione di vita e di fede»

 
«Vogliamo ricordare il cardinale Carlo Maria Martini come vescovo della Chiesa, e grande studioso delle sacre scritture, che sapeva trovare icone e parole per dire la bellezza del Vangelo oggi e per accompagnare, in questo tempo difficile, l’uomo nella sua ricerca di Dio; pastore illuminato che ha costruito nella sua Milano un pulpito dal quale rivolgersi a coloro che credono diversamente e a quanti non hanno ancora il dono della fede.
 
Lo vogliamo ancora ricordare come amico dell’Azione Cattolica. Nei suoi testi e nei suoi discorsi, l’associazione ha trovato pagine importanti sulle quali riflettere e a cui ispirarsi, al suo interno e nel rapporto con la realtà esterna: un cammino in cui i temi della solidarietà, del dialogo, dell’attenzione al bene comune hanno costituito i binari lungo i quali impegnarsi.
 
Lo vogliamo infine ricordare nel segno della sofferenza che ha accompagnato questi ultimi anni della sua vita. Dal silenzio della casa dei Gesuiti dove aveva scelto di ritirarsi a causa del male che lo aveva colpito, l’arcivescovo ha consegnato alla Chiesa e al mondo una grande lezione di vita e di fede. Ha saputo continuare a costruire, pur nel silenzio della voce, il dialogo con credenti e non credenti, consapevole che la chiesa è un grande cantiere in cui ognuno porta il suo piccolo contributo».

 
Roma, 31 agosto 2012

 
 


 
 
Il comunicato stampa dell’AC ambrosiana: “La Parola e il silenzio. Carlo Maria Martini è un nostro padre nella Fede, lo sentiamo maestro perché testimone.
Tutti i soci dell’Azione Cattolica Ambrosiana esprimono profonda gratitudine a Dio per avercelo donato come Pastore”
 
Il ricordo: “In cammino nel terzo millennio”, un contributo del 2001 scritto dal cardinale Martini per Segno
 
Le quattro età di padre Carlo, la testimonianza di Fabio Zavattaro
 
Il maestro della fede che ci ha fatto innamorare di Gesù, la testimonianza di Gianni Di Santo