VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

marzo 2019
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

NEWS ACVV

Campi estate 2019
Per presentare il calendario dell'estate 2019 e le modalità di iscrizione, i responsabili parrocchiali sono invitati ad un incontro venerdì 8 marzo, alle 20.30, a Cimavilla, nei locali della parrocchia.

EVENTI

XVI Settimana Sociale Diocesana AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

L’AC di Villanova a Cresole

 
Lo scorso 7 luglio, con una gita di conclusione dell’anno associativo, L’Azione Cattolica della parrocchia di Villanova ha voluto far visita agli amici dell’AC di Cresole con i quali coltiviano un legame di amicizia dopo l’alluvione che hanno subito nel novembre 2010. Ecco un breve resoconto della giornata.
 
Quando tutto sembra andare più giù ricorda: – X – fa +!!!” è questa frase che ci ha spinto ad accogliere ed aiutare gli amici di Azione Cattolica di Cresole(Vi) che nel novembre 2010 sono stati colpiti dall’alluvione. Coinvolgendo l’A.C. parrocchiale e la nostra comunità di Villanova, abbiamo così pensato di raccogliere dei fondi da consegnare loro affinché potessero ricostruire ciò che l’alluvione aveva distrutto a partire dai luoghi più significativi per la comunità.
 
Nel chiederci cosa potevamo fare in più per stargli vicino abbiamo voluto instaurare un’amicizia invitandoli a vivere con noi la giornata per la vita del 6 febbraio 2011, occasione importante per la nascita di un gemellaggio che si è rinnovato lo scorso 7 luglio quando abbiamo avuto l’opportunità di fargli visita.
 
“Dopo tanta strada” in pullman siamo arrivati a Cresole dove, dopo un gradito ristoro, accompagnati dal presidente parrocchiale, abbiamo visitato i luoghi colpiti dall’alluvione tra i quali la chiesa e l’oratorio: siamo rimasti particolarmente colpiti quando ci ha indicato il livello che l’acqua aveva raggiunto all’interno dell’oratorio.
 
Conclusa la visita del paese ci siamo preparati a vivere il momento più importante della giornata: la Santa Messa, collaborando con loro nell’animazione per rendere più bello l’incontro con il Signore.
Per continuare il nostro legame con la comunità abbiamo condiviso con loro la cena offertaci presso la sagra paesana e dopo esserci salutati siamo ripartiti verso Villanova, ringraziando il Signore che ancora una volta ci ha dato la capacità di guardare verso l’alto, verso ciò che è buono e verso il nostro prossimo.

 
Gli Educatori di Villanova
29 luglio 2012