VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

novembre 2012
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930EC

NEWS ACVV

PRESIDENTE DIOCESANO
E' con gratitudine che accogliamo la comunicazione del Vescovo Corrado relativa alla nomina di Enrico Ioppo quale presidente diocesano di Azione Cattolica per il triennio 2020-23. Ringraziamo Enrico per la disponibilità data all'associazione, ci impegniamo a vivere nella corresponsabilità il servizio alla Chiesa e all'AC diocesana con generosità e dedizione. Buon lavoro e buon cammino a tutti noi! Emanuela con don Andrea.

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE
lentamente e con prudenza stiamo facendo i primi passi per ricostruire nelle nostre comunità e associazioni parrocchiali opportunità di incontro e confronto. Il Consiglio diocesano di Azione Cattolica ha valutato la possibilità di aprire Casa Cimacesta all'esperienza estiva dei campiscuola, parte fondamentale dei nostri cammini formativi per piccoli e grandi. E' con grande tristezza che sospendiamo la proposta di calendario estivo elaborata per i mesi di giugno e luglio. Siamo in attesa di condizioni e disposizioni più vicine alle potenzialità di uso degli spazi della casa, per prendere in considerazione una eventuale apertura a famiglie e giovani nella seconda parte dell'estate. Prossimamente riceverete altre comunicazioni da parte delle commissioni circa proposte per attività estive alternative e fattibili fin d'ora. Voi stessi siete chiamati ad usare la vostra fantasia e creatività per promuovere tutto quello di cui c'è bisogno per fare del tempo estivo un tempo eccezionale per vivere l'amicizia, la formazione, l'essere Chiesa a partire dalle nostre parrocchie.

EVENTI

Estate Eccezionale 2020 Cammino Assembleare 2020 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Incontro con i politici

Mercoledì 28 novembre alle ore 20.30,
a Oderzo, nelle sale parrocchiali “sotto” il campanile

 
“Come attesta la lunga tradizione del cattolicesimo in queste regioni, continuate con energia a testimoniare l’amore di Dio anche con la promozione del “bene comune”: il bene di tutti e di ciascuno. Le vostre comunità ecclesiali hanno in genere un rapporto positivo con la società civile e con le diverse Istituzioni. Continuate ad offrire il vostro contributo per umanizzare gli spazi della convivenza civile. Da ultimo, raccomando anche a voi, come alle altre Chiese che sono in Italia, l’impegno a suscitare una nuova generazione di uomini e donne capaci di assumersi responsabilità dirette nei vari ambiti del sociale, in modo particolare in quello politico. Esso ha più che mai bisogno di vedere persone, soprattutto giovani, capaci di edificare una “vita buona” a favore e al servizio di tutti.”

(Dal discorso ad Aquileia di Papa Benedetto XVI, 9 maggio 2012)

 
Le parole che Papa Benedetto XVI ha dedicato al tema del “bene comune” in occasione della sua visita nelle nostre terre, insieme a molti altri suoi interventi a partire dall’Enciclica Caritas in Veritate sollecitano la nostra riflessione, ma anche l’impegno e la responsabilità ad educare i nostri giovani a scoprire quanto sia “Vita buona” il servizio al Bene di tutti.
La “vita quotidiana reclama risposte” da quanti vivono con il “di più” della Fede la scelta di servire la comunità nell’impegno socio-politico. Non possiamo nasconderci le fatiche di questo tempo di crisi economica, politica, culturale, spirituale, e vorremo riscoprire il coraggio della profezia per donare prospettive di Speranza alle nuove generazioni e ai nostri figli. Vorremo farlo insieme, superando gli schieramenti e le parti, in una serata con lo stile dell’Azione Cattolica.