VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

settembre 2019
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30EC

NEWS ACVV

Incontro unitario di inizio anno
Responsabili, educatori, aderenti sono invitati all'incontro che dà ufficialmente avvio all'attività dell'Azione Cattolica per il nuovo anno. L'appuntamento è a San Vendemiano, nell'oratorio Giovanni Paolo II, domenica 22 settembre. Si inizia alle 8.00 con la Messa della comunità per proseguire, dopo l'accoglienza e la preghiera, con la relazione di Fabiana Martini, giornalista, già vice sindaco di Trieste e consigliere nazionale ACR sul tema: "Radici e futuro" Lo Statuto del 1969: le radici dell'Ac. L'ACR: il presente che abita il domani. Seguiranno il dibattito in assemblea e la presentazione del cammino annuale; le conclusione, intorno alle 12.00, con i saluti e lo SpritzAc. Ci saranno a disposizione i testi dell'anno.

EVENTI

Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

CAMPISCUOLA 2012:
LA PROPOSTA DELL’AC PER IL CAMPO SEIOTTO

Il campo Seiotto raddoppia

 
Tempo di estate eccezionale, ed è proprio così il campo pensato per i piccoli dai 6 agli otto anni: un’occasione straordinaria e unica per vivere la bellezza dell’incontro con Gesù, stringere nuove amicizie in un’esperienza di fede e preghiera nel rispetto della sensibilità e della creatività di ciascuno.
Sembra ieri quando la proposta di un campo 6-8 cominciava a non essere più un sogno ma una realtà. Infatti sono già passati tre anni dall’inizio dell’avventura che quest’estate si allarga con due date: dal 11 al 18 luglio e dal 27 agosto al 3 settembre.
 
La scelta è nata dalla necessità di proporre un cammino completo per i 6/8, come per tutte le altre fasce d’età, cominciando da un campo scuola.
Questo è un momento importante per la crescita del bambino: è il tempo in cui il terreno è più fertile, dove possiamo cominciare a costruire le fondamenta dell’essere cristiano. E’ il momento di osare perché la loro ricettività e capacità di apprendere è a volte disarmante, si rimane incantati solo nell’osservarli.
 
I bambini di quest’età sono ancora piccoli ma con grandi potenzialità; tutto questo ci fa capire come sia importante investire su di loro e di come abbiano bisogno di un campo a misura.
Quest’anno, a guidarci sarà Gesù che attraverso il suo libro dei ricordi farà conoscere ai bambini i suoi amici, presentandoli con pregi e difetti, chiamando anche loro uno ad uno, come gli apostoli, a partecipare all’avventura stupenda di vita che è il campo-scuola .

 
di Marta Tonetto
L’Azione, 15 luglio 2012