VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Orchestriamo la Pace
Giunta all'ottava edizione, l’Azione Cattolica di Vittorio Veneto propone una serata in cui giovani e adulti si scambiano idee e speranze di pace attraverso i segni e i suoni del mondo musicale. L'appuntamento Orchestriamo la Pace è sabato 19 gennaio 2019 in patronato a Motta di Livenza. L'evento, che quest'anno si avvale della collaborazione con il Centro Studi La Pira, inizia alle ore 20.00 con un buffet aperto a tutti per proseguire poi con lo spettacolo musicale a partire dalle 21.00. Le esibizioni musicali e le forme artistiche presentate avranno come sfondo il tema del messaggio del Papa per la giornata mondiale per la Pace “La buona politica al servizio della pace". Ingresso libero.

Feste della Pace
A conclusione del Mese della Pace, vengono organizzate le feste foraniali per la Pace. Questo il calendario: domenica 20 gennaio: a Campodipietra per Mottense - Torre di Mosto e a Cordignano per Pedemontana. Sabato 26 gennaio a Vazzola per La Colonna. Domenica 27 gennaio a Sacile per Sacilese e a Piavon per Opitergina. Domenica 10 febbraio a Gaiarine per Pontebbana. Durante le feste verrà proposta l'iniziativa "Abbiamo riso per una cosa seria" che sostiene progetti che promuovono l'agricoltura familiare dei contadini del nord e del sud del mondo, contro lo sfruttamento del lavoro e del territorio. Ci saranno a disposizione delle confezioni sottovuoto di riso da 500 grammi.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti della forania Opitergina
I presidenti parrocchiali e il coordinamento della forania Opitergina si incontrano con la presidenza diocesana giovedì 31 gennaio, alle 20.30, nella parrocchia di Lutrano, sale dell'oratorio.

EVENTI

Incontro Presidenti Parrocchiali Triveneto OrchestriAmo La Pace 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Diocesi di Vittorio Veneto
Comitato per la Beatificazione Giuseppe Toniolo

 

Giuseppe Toniolo Innovatore e Santo

 

La cooperazione, una sfida alla povertà e alla crisi attuale

 

26 marzo 2012 ore 20:30,
Teatro Careni Pieve di Soligo

 

Con la partecipazione di Lorenzo Ornaghi, Ministro per i Beni e le attività Culturali.

 
 
Il convegno ”Giuseppe Toniolo: Innovatore e Santo” nasce come momento di approfondimento del pensiero del grande sociologo ed economista trevigiano in vista della solenne cerimonia di beatificazione che si terrà il prossimo 29 Aprile a Roma nella Basilica di S. Paolo fuori le mura.
La serata è organizzata a Pieve di Soligo – dove nel Duomo sono custodite le spoglie mortali del futuro Beato – dal comitato Diocesano per la Beatificazione in collaborazione con il Centro Humanitas ed altre realtà associative e istituzionali.
L’incontro, tende evidenziare l’attualità del pensiero economico dell’insigne docente cattolico, specialmente nella situazione attuale di crisi, in particolare nell’ottica del primato dell’etica e del bene comune, con attenzione alle esperienze della cooperazione sorte sul territorio in vari ambiti per testimoniare il valore della solidarietà.
 
 
Programma:
 

    Apertura del Coro Montecimon di Miane dir. Paolo Vian
     
    Saluto delle autorità
    Introduce Mons. Massimo Magagnin, vice postulatore
     
    Giuseppe Toniolo e la sua Pieve di Soligo
    coord. Marco Zabotti, Associazione Vita Nuova
     

    Giuseppe Toniolo: Innovatore e Santo

    prof. Lorenzo Ornaghi,
    Ministro per i Beni e le attività Culturali
     
    Le voci del territorio:

      Latteria di Soligo, pres. Lorenzo Bugnera
      Insieme si può, Rina Biz
      Banca Prealpi, dott. Girolamo Da Dalto

     
    Dibattito
    Conclude Mons. Corrado Pizziolo, Vescovo di Vittorio Veneto
     
    Modera Elena Mattiuzzo – Giornalista Telechiara

 
 


 
DOWNLOAD: