VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

gennaio 2018
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031EC

NEWS ACVV

Incontro con la Parola per ragazzi dai 14 ai 16 anni
Per aiutare i giovanissimi, ragazzi dai 14 ai 16 anni, che abitualmente fanno un percorso di gruppo, ad accostarsi alla preghiera, si sono pensati alcuni incontri che prevedono la presentazione della proposta, l'ascolto della Parola, un tempo di riflessione personale e la condivisione. Il terzo ed ultimo incontro in calendario è sabato 13 gennaio a Francenigo, dalle 15.15 alle 17.15.

Incontro di riflessione etica
Domenica 14 gennaio, dalle 9.30 alle 12.00, a Motta di Livenza, nel patronato don Bosco, si svolge il secondo incontro del percorso etico rivolto a giovani ed adulti. "Bene comune e centralità della persona. L'apporto della Dottrina Sociale della Chiesa, per una economia ... di valore" il tema della giornata che sarà approfondito da don Andrea Forest, delegato per la Pastorale Sociale e del lavoro.

Orchestriamo la Pace
Per parlare e costruire la pace attraverso il linguaggio della musica e dell'arte, l'Azione Cattolica organizza per sabato 20 gennaio, alle ore 20.30, nel teatro nuovo di Sarmede lo spettacolo Orchestriamo la Pace, partendo dai contenuti del messaggio sulla Pace di Papa Francesco. L'invito è rivolto a tutti i giovani e gli adulti! Ingresso libero.

EVENTI

Orchestriamo la Pace Toniolo 100 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

BEATIFICAZIONE DI GIUSEPPE TONIOLO

Gioia e gratitudine

 
E’ stato un privilegio, domenica 29 aprile, partecipare alla celebrazione per la beatificazione di Giuseppe Toniolo da quella prima fila. Al nuovo Beato ho affidato, insieme al ricordo di tante persone e situazioni, tre pensieri..
Il primo riguarda la gioia e la commozione per aver “fisicamente” accompagnato questo fratello agli altari: “Tu ce l’hai fatta! Oggi la tua vita è testimonianza, provocazione e segno per la nostra vita, il nostro impegno, la nostra responsabilità di sposi, genitori, cittadini, cristiani. Donaci di essere consapevoli e grati delle benedizioni che vengono dal cielo e di affidarci nelle fatiche quotidiane”.
Il secondo pensiero riguarda la nostra Chiesa diocesana chiamata ad annunciare e testimoniare l’amore di Dio per gli uomini e sollecitata a scoprire strade nuove per raccontare il Vangelo oggi, tempo di Grazia della storia. Ho pregato il Buon Dio di renderci degni del dono grande che è la Chiesa e di illuminarci per comprendere il Suo progetto di bene per la nostra Chiesa diocesana.
Poi ho pensato a tutte le persone che, presenti nella basilica di San Paolo fuori le mura o a casa hanno affidato le proprie preghiere a Dio per l’intercessione di Giuseppe Toniolo. E a tutti coloro che, a partire da don Massimo Magagnin, insieme ai Comitati diocesani ne hanno sostenuto la devozione, la conoscenza, il cammino verso la beatificazione; a coloro che da tanto tempo hanno sognato questa giornata di fede e di festa di cui noi, con riconoscenza, continueremo a raccogliere i frutti.

 
di Diego Grando
L’Azione, 20 maggio 2012