VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

novembre 2017
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930EC

NEWS ACVV

Incontri con le Presidenze parrocchiali
Si concludono gli incontri della Presidenza diocesana con le parrocchie, con l'obiettivo di conoscere sempre meglio la realtà e coglierne difficoltà e suggerimenti. L'ultimo appuntamento, con inizio alle 20.30, è martedì 14 novembre, nella parrocchia dell'Immacolata di Lourdes per La Vallata, Pedemontana, Vittorio Veneto e Conegliano.

Incontro di spiritualità Adulti - Terza età
Mercoledì 15 novembre, dalle 9 alle 17, nell'Oasi Santa Chiara a Conegliano Veneto, si svolge una giornata di spiritualità per adulti-terza età. Tema dell'incontro "Vivere l'Eucaristia". Guida: don Fabio Soldan. Per informazioni ed iscrizioni: Ufficio diocesano di Ac tel. 0438/940374. Segnalate eventuali difficoltà di trasporto. Insieme troveremo una soluzione!

Percorso etico
Domenica 19 novembre inizia il percorso etico "Un'economia a misura d'uomo. Quali prospettive per il bene comune?" proposto dall'Ac in collaborazione con l'Ufficio per la Pastorale sociale e del Lavoro e l'Istituto Toniolo di Vittorio Veneto. Il primo incontro si svolge a Tezze di Piave nel salone parrocchiale accanto al campanile, dalle 9.30 alle 12.00 ed approfondirà il tema: "La crisi del sistema economico moderno e le nuove opportunità". L'invito a partecipare è rivolto ad ogni giovane ed adulto interessato all'argomento.

EVENTI

Tempo Estate Eccezionale 2017 Toniolo 100 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

CAMPISCUOLA 2012:

Fare bene il bene

 
Nella lunga e impegnativa estate dell’Ac molte sono le risorse messe in gioco perché il quadro dei campi si componga e si realizzi lo spazio educativo che ogni campo scuola vorrebbe essere. Evidenti sono l’impegno, e la generosità di educatori e sacerdoti assistenti che, con una programmazione entusiasta ed accurata, preparano la settimana per i loro animati. Contenuti, giochi, attività e innumerevoli attenzioni che fanno sentire ogni ragazzo importante ed atteso: il cartellino con il nome, i compleanni puntualmente festeggiati, l’itinerario per l’escursione in sicurezza e a misura di età.
 
Meno visibile ma non meno importante è il lavorio che sta alle spalle, svolto in larga parte da responsabili associativi, prima di tutto dalla Presidenza. Una rete di rapporti, comunicazione e professionalità che permette di cogliere i problemi, di affrontarli e di risolverli. Quelli concreti, legati alla gestione di una casa che ospita ogni giorno un numero rilevante di persone, con una cucina, il personale volontario di servizio, la sicurezza di tutti. La diligenza che richiede una gestione economica e fiscale trasparente ed efficace. Il sostegno a situazioni di difficoltà, non solo finanziarie.
 
Chi conosce, o anche solo intuisce l’impegno che si cela dietro ognuno dei campi che ininterrottamente si susseguono da giugno a settembre, non può che stupirsi per il ripetersi di un miracolo nato non solo dalla generosità di un servizio, ma dalla professionalità dello stesso, perché non basta fare il bene, è necessario farlo “bene”, o almeno, al meglio. Con la logica dei talenti da trafficare che è l’unico modo che ognuno ha di vivere una vita buona.

 
L’Azione, 15 luglio 2012