VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

dicembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31EC

NEWS ACVV

Veglia associativa
Venerdì 7 dicembre, alla vigilia della solennità dell’Immacolata, nella chiesa di Tezze di Piave, con inizio alle 20.30, presieduta dal Vescovo Corrado, ci sarà la Veglia associativa diocesana. Sono invitati giovani ed adulti, responsabili, educatori e quanti vogliono prepararsi con intensità alla festa dell’Immacolata.

8 dicembre, festa dell’adesione
Nel giorno dell’Immacolata l’Azione Cattolica celebra la giornata dell’adesione. Le associazioni parrocchiali festeggiano nei modi più diversi, ma il momento comune e più significativo resta la benedizione delle tessere durante la Santa Messa.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti di Conegliano e Vittorio Veneto
I presidenti parrocchiali e il coordinamento foraniale di Conegliano e Vittorio Veneto si incontrano con la presidenza diocesana martedì 11 dicembre, alle 20.30, nella parrocchia di San Rocco a Conegliano.

Convegno nazionale educatori
"Chiamati a scoprire il sapore" il tema del Convegno nazionale educatori Acr che si svolge a Roma dal 14 al 16 dicembre prossimi. Accompagnati da don Paolo Astolfo, assistente diocesano Acr, vi parteciperanno 5 educatori della nostra diocesi.

Minicampo invernale
"Sogna, vinci, scegli" il titolo del mini campo invernale per 18enni e giovani dai 19 ai 30 anni. Si svolge a Nebbiù, nella Casa Apina Bruno e Paola Mari da venerdì 28 a sabato 29 dicembre. E' una nuova opportunità per vivere insieme un momento di formazione e festa, anche alla luce del Sinodo appena concluso. Per info: Ufficio Ac 0438/940374; Mirko 349/0059503.

EVENTI

Sogna, Vivi, Scegli Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

PERCORSO LA FEDE NELL’ARTE

“Dentro ogni cosa mostrare Dio”

 
“Arte significa: dentro ogni cosa mostrare Dio”(Herman Hesse)
 
Il connubio tra arte e fede si è sempre rivelato profondo e, per chi ne ha fruito, proficuo. L’arte consente allo spettatore non solo di “fare un’esperienza del bello” ma anche di vivere una sorta di “epifania” in cui il mistero della vita e della creazione, prima forma d’arte, si dischiudono e si svelano.
 
Il percorso diocesano dal titolo “La Fede nell’arte”, che l’Azione Cattolica offre quest’anno, si propone proprio di aiutarci a vivere queste “epifanie” attraverso la conoscenza del patrimonio artistico del nostro territorio. In particolare, in questo tempo di grazia per le nostre Chiese del Triveneto, segnato dal Convegno Ecclesiale di Aquileia 2, il percorso de “La Fede nell’arte” ci porta fuori dai confini diocesani.
 
Domenica 6 maggio infatti il percorso, che ha già visto svolgersi tre incontri sotto la guida della dottoressa Cristina Falsarella, si conclude con la visita di Aquileia, Barbana, Grado e, tempo permettendo, l’abbazia di Sesto al Reghena.
Ad accompagnare i visitatori ci sarà don Giorgio Maschio, arciprete di Portobuffolé e professore di patrologia..
Sarà davvero un’occasione di cui approfittare per crescere nella fede e nella capacità di testimoniarla, attingendo all’esempio e alla storia di chi ci ha preceduto nei secoli!

 
di Giulia Diletta Ongaro
L’Azione, 22 aprile 2012