VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Tempo Estate Eccezionale 2017
L'attività dell'estate dell'Ac continua incessante per tutto il mese di agosto. Dal 6 al 13 del mese, più di 50 diciottenni condividono gli spazi di casa Cimacesta con gli adulti per un campo in contemporanea. Dopo l'Estiamo insieme previsto dal 13 al 16 agosto, giorni tranquilli di ferie per famiglie, riprendono i campiscuola: per Giovanissimi dal 16 al 23 agosto, per ragazzi di prima e seconda media in contemporanea con un altro gruppo Giovanissimi dal 23 al 30 agosto, poi altri due campi, di bambini ACR dei Sei/otto e ragazzi 14/15enni dal 30 agosto al 6 settembre. Il Campanac, fine settima di formazione per gli educatori ACR, Giovani ed Adulti in vista del nuovo anno associativo, previsto dall'8 al 10 settembre, concluderà l'estate 2017.

Chiusura Ufficio diocesano
L'Ufficio diocesano chiude per ferie da lunedì 7 agosto a lunedì 14 agosto. Per ogni comunicazione rivolgersi a Casa Cimacesta, tel. 0435/97013.

Nuovo indirizzo email
Il nuovo indirizzo di posta elettronica dell'Azione Cattolica diocesana che è: "segreteria@acvittorioveneto.it". Sostituisce il precedente.

EVENTI

#AC150FuturoPresente Chi Ama Educa 2017 Tempo Estate Eccezionale 2017 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

Convegno Nazionale Educatori

“Collaboratori della vostra gioia”

 
Alla luce del cammino che la Chiesa Italiana ha tracciato per questo decennio dedicato all’educazione, l’AC vuole continuare ad accogliere questa sfida e ridire con forza l’impegno e la bellezza della scelta educativa, a partire dalla ricchezza della propria storia associativa.
 
“Collaboratori della vostra gioia. La passione di educare insieme” è il titolo del convegno educatori che si svolgerà a Roma dal 14 al 16 dicembre prossimi. È un appuntamento speciale per gli educatori ACR e Giovani che da tutta Italia si riuniranno insieme per guardare all’educazione come possibilità e impegno. Una passione e una scelta, quella dell’educatore, che lo pone al servizio degli altri, dei più piccoli, per conto e in compagnia di Dio, di Colui che rinnova la vita e dona gioia piena.
 
Questo convegno, al quale parteciperanno sei educatori della nostra diocesi, ci offre la possibilità di riflettere, motivare e confermare la scelta che come giovani-educatori ci chiede, oggi, con rinnovato vigore, di essere sempre più, testimoni della fede, appassionati della Chiesa, felici nell’impegno condiviso in quel servizio tanto prezioso per i giovani e i ragazzi delle nostre comunità.

 
Stefano Uliana
L’Azione, 9 dicembre 2012