VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

Domenica 19 Maggio

NEWS ACVV

ISCRIZIONI CAMPI ESTATE 2019
Da lunedì 6 maggio sono aperte le iscrizioni ai campi per quanti, ragazzi, giovani ed adulti non iscritti all'Azione Cattolica, desiderano parteciparvi. Per info: Ufficio diocesano 0438/940374, sito www.acvittorioveneto.it.

Festa unitaria diocesana
Una volta ogni tre anni, l'Azione Cattolica diocesana si dà appuntamento per una festa alla quale sono invitati i ragazzi, i giovani e gli adulti, associativi e simpatizzanti per gustare la gioia dell'incontro, della condivisione, per diventare "sale della terra". "Sapore di sale" è infatti il titolo dell'incontro che si svolgerà a Caorle, nella Casa Marina Bruno e Paola Mari, domenica 19 maggio. Alle 10 sono previsti gli arrivi, cui seguiranno dei laboratori esperienziali sul tema della missione; alle 12.30 pranzo al sacco e tempo di giochi liberi in spiaggia; alle 16 la santa Messa presieduta dal vescovo Corrado concluderà al giornata. Apertura di Casa Cimacesta
Casa Cimacesta, in vista dell'ormai vicino inizio dei campi scuola, ha bisogno di un accurato riordino delle villette e degli spazi esterni. Chiediamo di dedicare uno dei prossimi fine settimana a chi, conoscendo la realtà della Casa e condividendone lo scopo, desidera partecipare ai lavori di apertura, segnalando la propria disponibilità in Ufficio diocesano (0438/940374). La proposta potrebbe essere un'opportunità, per i gruppi 18enni e giovani, di condivisione di una giornata nel servizio. Questi i fine settimana: 25-26 maggio; 1-2 giugno; 8-9 giugno.

Incontro di spiritualità adulti e terza età
Terzo appuntamento di spiritualità in programma per sabato 25 maggio a Motta di Livenza, Basilica della Madonna dei Miracoli. Dopo l'accoglienza iniziale, alle 9.30 santa Messa cui seguirà la riflessione sul tema :"Di generazione in generazione... Maria madre della vita". Ci sarà poi uno spazio adeguato per le confessioni; le conclusioni intorno alle 12.15. Per iscrizioni ed informazioni: Ufficio diocesano AC 0438/940374.

Gli adultissimi incontrano Papa Francesco Anche un gruppo di adultissimi della nostra diocesi partecipa all'incontro con Papa Francesco mercoledì 29 maggio, in Piazza San Pietro. Il programma prevede poi la celebrazione della Santa Messa in Basilica con il cardinale Angelo Comastri, cui seguiranno le testimonianze di adulti, nonni e nipoti dell'Ac.

EVENTI

Festa Unitaria 2019 - Sapore di Sale Incontro Nazionale Adultissimi - Di Generazione In Generazione Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Evangelizzazione, dialogo e bene comune

 
L’AC del Triveneto scrive ai Vescovi in vista di Aquileia 2
 
Dal 13 al 15 aprile si celebrerà ad Aquileia il secondo convegno ecclesiale delle Chiese del Triveneto, che ha preso avvio più di un anno fa.
È un convegno che vede profondamente coinvolte le 15 diocesi del Nord-est e che ha vissuto un momento fondamentale lo scorso maggio, quando papa Benedetto XVI è venuto a farci visita, invitandoci, tra l’altro, a «testimoniare l’amore di Dio anche con la promozione del “bene comune”» e ad «assumersi responsabilità dirette nei vari ambiti del sociale».
Queste le premesse – strettamente collegate alla lettera che i vescovi avevano consegnato all’Azione Cattolica nel 1996, all’indomani del 1° convegno di Aquileia, nella quale vi è la conferma del riconoscimento e dell’incoraggiamento a coltivare il ministero laicale nella Chiesa – che ci hanno condotto, come Azione Cattolica del Triveneto, alla stesura di un contributo presentato ai vescovi e al comitato preparatore di Aquileia 2, nel quale abbiamo dato voce alla nostra riflessione in merito alle tematiche della seconda fase preparatoria del convegno.
Una nuova evangelizzazione del Nord-est, in dialogo con la cultura del nostro tempo, impegnati per il bene comune: queste i tre ambiti di lavoro, scaturiti dalla narrazione del vissuto ecclesiale delle 15 diocesi, primissimo risultato dei lavori in vista del convegno e dalle sollecitazioni del Papa. L’Azione Cattolica del Triveneto, attraverso un confronto capillare e una comunione di riflessioni, ha presentato il suo contributo tenendo come linee guida proprio questi tre ambiti. La lettera è il risultato di una forte condivisione, ha tenuto conto delle diverse presenze dell’associazione nel territorio e dei diversi vissuti, riconoscendo spunti e istanze comuni da presentare ai nostri Vescovi. «Siamo convinti dell’importanza fondamentale del “post Aquileia”, assumendoci tutti – magistero e laicato, comunità intere e singole persone, associazioni e movimenti – la responsabilità di dar seguito e di portare a maturazione i semi ora deposti nella terra del Triveneto e che ad aprile vedremo magari germogliare». Così si conclude la nostra lettera, che ci vuole presenti accanto ai nostri vescovi, accoglienti e aperti verso i frutti che nasceranno dal convegno, responsabili nel proseguire il cammino che prenderà vita ad Aquileia.

 
di Erika Buso
L’Azione, 25 marzo 2012

 
 

Corsivo

Un esplosione di Gioia

 
 


 
 
Oderzo, 31 Marzo 2012
FESTA DEI GIOVANI DIOCESANA IN OCCASIONE DELLA GMG 2012
 
Carissimi giovani è ormai alle porte la prossima Festa dei Giovani organizzata dalla Pastorale Giovanile e l’esplosione di gioia in arrivo sarà così grande da non poter essere contenuta nei nostri cuori, come neppure dalle mura del Collegio Brandolini (Oderzo), e dai confini della nostra Diocesi. Immaginiamo di guardare la Terra dall’alto, e accogliendo l’invito del Papa a celebrare la giornata mondiale della gioventù a livello diocesano, dal 31 Marzo al 1 Aprile 2012, lo spettacolo che si vedrebbe sarebbe quello di una esplosione di colori e di fuochi di gioia che danzano al ritmo della musica, della festa, della preghiera, del silenzio e dei canti. Fonte di questa gioia è l’amore del Padre che si manifesta nella sua sempre cara e fraterna vicinanza, resa concreta da coloro che ogni giorno sono al nostro fianco. Affinché la nostra gioia sia piena siamo chiamati a restare uniti a Lui nel profondo, a vivere il suo amore nel mondo condividendolo con gli altri, i nostri amici e tutti i giovani della nostra diocesi. Per questo giunga a te il più allegro e festoso invito ad unirti a questa GIOIA, qualunque sia la tua ideologia, il tuo pensiero, la tua squadra, il tuo gruppo, la tua associazione di appartenenza, importante che tu sia GIOVANE (14-30 anni).
Ti sei mai chiesto: qual’è stata la gioia più bella che ho provato nella mia vita? Se si tratta anche solo di un attimo, vivila, raccontala, contamina chi ti sta accanto e magari a denti stretti non farla morire!!
Godi, o giovane, nella tua giovinezza, e si rallegri il tuo cuore nei giorni della tua gioventù” (Qoèlet 11, 9-12, 1a) affinché la tua gioia, espressione della tua vita, possa crescere sempre di più anche grazie alla condivisione. “Siate sempre lieti nel Signore” (Fil. 4,4) per vivere con letizia e raccontare la gioia di una vita che sgorga dall’Amore!! Ti aspettiamo!!
 
Nel rinnovare l’invito, ricordiamo a tutti di compilare il format online. A tutti gli educatori dei gruppi giovani di Azione Cattolica chiediamo di farsi portavoce e capogruppo per tutti i loro animati e di comunicare quanto prima la loro presenza.

 
di Eleonora Salamon
L’Azione, 25 marzo 2012