VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

aprile 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930EC

NEWS ACVV

ISCRIZIONI CAMPI ESTATE 2019
Sono aperte le iscrizioni ai campi per i ragazzi e i giovani iscritti all'Azione Cattolica. Vi attendiamo, nel desiderio di accogliere al meglio ogni richiesta di partecipazione ai campi, perché questo è l'obiettivo del Tempo Estate Eccezionale!

A Susegana adorazione eucaristica nella notte del Giovedì santo
Anche quest’anno l’Azione Cattolica di Susegana e Crevada propone l’Adorazione Eucaristica notturna, dopo la Messa del giovedì Santo, 18 aprile, nella chiesa di Susegana, dalle ore 22 alle 7 del mattino successivo. Il tema “Dio chiama chi ama..." aiuterà ad approfondire diversi episodi del Vangelo, in particolare alcune chiamate fatte da Gesù. Spunti e riflessioni sono proposti dai giovani.

Si riapre Casa Cimacesta
Al via, nei weekend 25-26 maggio e 1-2 giugno a Cimacesta, gli interventi per riaprire la Casa dell’Azione Cattolica diocesana. Chiunque volesse rendersi disponibile lo comunichi in ufficio. tel 0438.940374 o e-mail: segreteria@acvittorioveneto.it. Grazie.

EVENTI

Festa Unitaria 2019 - Sapore di Sale Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Tempo Estate Eccezionale uguale CAMPISCUOLA!

 
TEMPO ESTATE ECCEZIONALE PER L’ACR
Mentre faccio la proposta agli ACierrini, mi ritorna in mente quando, con la valigia più grande di me, partivo per un’avventura che mai avrei immaginato così importante per la mia crescita. Il giusto mix di divertimento e riflessione. Per le prime volte lontano dai miei genitori, ma assieme a tanti altri ACierrini che come me avevano risposto SI alla proposta dei loro educatori, accompagnatori fedeli in questa esperienza ad alta quota. Ho imparato a conoscere da vicino Gesù. In una settimana mi accorgevo di non essere da sola, con le attività di gruppo potevo esprimere me stessa e confrontarmi con gli altri, accettando il loro punto di vista, anche se diverso dal mio. Tante amicizie sono nate in quei giorni e continuano oggi. Respiravo aria di gioia nei momenti condivisi, nei momenti di riflessione personale, ma anche nella fatica: durante l’escursione bastava qualche risata e un canto al momento giusto e tutto diventava più leggero. Un’avventura che mi ha insegnato e continua a insegnarmi, che per condividere spazi e tempi, è necessario darsi delle regole, ma questo non toglie la bellezza dello stare assieme. E allora, non vi è venuta voglia di prendere la valigia e partire? Io sto già pensando a come riempirla, ci vediamo a Cimacesta!!

 
di Chiara Basei
L’Azione, 22 maggio 2011