VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2017
Mercoledì 14 giugno si apre l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo che vede la presenza di 58 ragazzi di quarta e quinta elementare. Provenienti da 17 parrocchie, conosceranno da vicino le vicende di Davide, cantautore di Dio. Saranno guidati dal capocampo Daniele e dall'assistente don Adriano, con Lorenzo come cuoco e Stefano capocasa. Mercoledì 21 giugno è partito il secondo campo dell'estate che vede la presenza di 81 ragazzi di prima e seconda media, provenienti da 25 parrocchie. Sono guidati dalla capocampo Silvia, dall'assistente don Angelo, con Lisetta cuoca e Nicolò capocasa. Mercoledì 28 giugno 85 bambini di quarta e quinta elementare riempiranno Casa Cimacesta per il loro camposcuola. Provenienti da 16 parrocchie avranno Stella come capocampo, don Federico assistente, Annarita cuoca e Valerio capocasa.

Nuovo indirizzo email
Il nuovo indirizzo di posta elettronica dell'Azione Cattolica diocesana che è: "segreteria@acvittorioveneto.it". Sostituisce il precedente.

EVENTI

#AC150FuturoPresente Chi Ama Educa 2017 Tempo Estate Eccezionale 2017 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI


“PUNTA IN ALTO!”


 
È questo lo slogan che accompagna il nuovo cammino di bambini e ragazzi dell’Azione Cattolica per quest’anno. Ed il mese del Ciao è il tempo iniziale in cui i ragazzi scoprono la bellezza di appartenere alla grande famiglia insieme a giovani e adulti.
E noi dell’Azione Cattolica dell’Unità Pastorale di Codognè e Cimetta abbiamo avuto la testimonianza di questo camminare insieme. Non solo ACR allora, per la Festa del Ciao, ma anche Giovani e Adulti.
 
Momento centrale della giornata, la santa messa a Cimetta, dove la festa si è svolta. Tutti insieme, intorno all’altare, dove il pane ed il vino si fanno corpo e sangue di Cristo. Ed è stato davvero bello vedere poi tutta quella gente pranzare e giocare insieme nel pomeriggio… Quasi 200 persone insieme, per “Puntare in alto” insieme al Signore!
 
Ciò che ha riempito il mio cuore e quello degli altri educatori dell’Unità Pastorale di gioia, è vedere quanto, tornando a casa, i ragazzi erano felici dopo la bella giornata di festa; perché i veri protagonisti sono stai proprio loro!
Il mio augurio più sincero è quello di Puntare sempre in alto perché solo il Signore, che non ci fa mai mancare la sua presenza, ci indica la strada giusta da percorrere.

 
di Giulia Secco (Parrocchia di Codognè)
mercoledì 2 novembre 2011