VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

Domenica 24 Giugno

NEWS ACVV

Campi Estate 2018
Mercoledì 13 giugno è iniziata l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo con la presenza di più di 80 ragazzi. E' un campo "doppio" ovvero bambini delle prime tre classi elementari ( i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età.18 sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Daniele Bolpet capocampo, don Paolo Astolfo assistente, Lorenzo Rizzi cuoco,e Michela Pasini e Olivo Bazzo capicasa. Mercoledì 20 giugno è iniziato un campo di prima e seconda media con la presenza di più di 80 ragazzi. Il percorso formativo, dal titolo "#iostoconGesù", vuole aumentare la conoscenza e la relazione non solo con il Signore, ma anche tra tutti i ragazzi presenti. Attenzione particolare verrà dato al contatto con la natura e all'uso del tempo, aiutando i partecipanti a non sprecarlo ma a valorizzarlo in autonomia. Il gioco sarà strumento assiduo ed indispensabile in ogni giornata. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Elisabetta Grazian capocampo, don Angelo Arman assistente, Erminia Della Bella cuoca e Valerio De Rosso capocasa. Il vescovo Corrado celebrerà la messa domenica 17 giugno con i genitori e i familiari dei ragazzi presenti. Mercoledì 27 giugno al via un campo di quarta e quinta elementare con la presenza di 84 ragazzi. Ventitre sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Silvia Tubiana capocampo, don Adriano Zanette assistente, Franca Muner cuoca e Fanny Mion capocasa.

EVENTI

Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

“PUNTA IN ALTO!”


 
È questo lo slogan che accompagna il nuovo cammino di bambini e ragazzi dell’Azione Cattolica per quest’anno. Ed il mese del Ciao è il tempo iniziale in cui i ragazzi scoprono la bellezza di appartenere alla grande famiglia insieme a giovani e adulti.
E noi dell’Azione Cattolica dell’Unità Pastorale di Codognè e Cimetta abbiamo avuto la testimonianza di questo camminare insieme. Non solo ACR allora, per la Festa del Ciao, ma anche Giovani e Adulti.
 
Momento centrale della giornata, la santa messa a Cimetta, dove la festa si è svolta. Tutti insieme, intorno all’altare, dove il pane ed il vino si fanno corpo e sangue di Cristo. Ed è stato davvero bello vedere poi tutta quella gente pranzare e giocare insieme nel pomeriggio… Quasi 200 persone insieme, per “Puntare in alto” insieme al Signore!
 
Ciò che ha riempito il mio cuore e quello degli altri educatori dell’Unità Pastorale di gioia, è vedere quanto, tornando a casa, i ragazzi erano felici dopo la bella giornata di festa; perché i veri protagonisti sono stai proprio loro!
Il mio augurio più sincero è quello di Puntare sempre in alto perché solo il Signore, che non ci fa mai mancare la sua presenza, ci indica la strada giusta da percorrere.

 
di Giulia Secco (Parrocchia di Codognè)
mercoledì 2 novembre 2011