VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

gennaio 2011
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31EC

NEWS ACVV

Campi Estate 2017
Mercoledì 14 giugno si apre l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo che vede la presenza di 58 ragazzi di quarta e quinta elementare. Provenienti da 17 parrocchie, conosceranno da vicino le vicende di Davide, cantautore di Dio. Saranno guidati dal capocampo Daniele e dall'assistente don Adriano, con Lorenzo come cuoco e Stefano capocasa. Mercoledì 21 giugno è partito il secondo campo dell'estate che vede la presenza di 81 ragazzi di prima e seconda media, provenienti da 25 parrocchie. Sono guidati dalla capocampo Silvia, dall'assistente don Angelo, con Lisetta cuoca e Nicolò capocasa. Mercoledì 28 giugno 85 bambini di quarta e quinta elementare riempiranno Casa Cimacesta per il loro camposcuola. Provenienti da 16 parrocchie avranno Stella come capocampo, don Federico assistente, Annarita cuoca e Valerio capocasa.

Nuovo indirizzo email
Il nuovo indirizzo di posta elettronica dell'Azione Cattolica diocesana che è: "segreteria@acvittorioveneto.it". Sostituisce il precedente.

EVENTI

#AC150FuturoPresente Chi Ama Educa 2017 Tempo Estate Eccezionale 2017 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

INCONTRO PER LA PACE 2011


Mercoledì 26 gennaio, ore 20.30

- Teatro “V. Ruffo” di Sacile -



 

con la presenza di S.E.Mons. Pero Sudar,

Vescovo Ausiliare di Sarajevo

 

Nel mese di gennaio la nostra Chiesa diocesana, e l’Azione cattolica in particolare, presta attenzione al tema della pace.
Dopo la veglia dello scorso 4 gennaio, ad Oderzo, sul tema: “Libertà religiosa, via della pace”, mercoledì 26 gennaio (non il 28), alle ore 20.30 a Sacile, incontreremo mons. Sudar, vescovo ausiliare della Diocesi di Sarajevo, città balcanica detta anche “la piccola Gerusalemme” perché luogo d’incontro di religioni e culture.
Cercheremo di essere costruttori di un ponte di speranza tra noi e questa realtà dove la guerra, finita nel 1995, ha lasciato segni tuttora indelebili. Tutti siamo invitati a farci costruttori di pace.
 
 
DOWNLOAD