VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

Domenica 12 Luglio
luglio 2020
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031EC

NEWS ACVV

PRESIDENTE DIOCESANO
E' con gratitudine che accogliamo la comunicazione del Vescovo Corrado relativa alla nomina di Enrico Ioppo quale presidente diocesano di Azione Cattolica per il triennio 2020-23. Ringraziamo Enrico per la disponibilità data all'associazione, ci impegniamo a vivere nella corresponsabilità il servizio alla Chiesa e all'AC diocesana con generosità e dedizione. Buon lavoro e buon cammino a tutti noi! Emanuela con don Andrea.

TEMPO ESTATE ECCEZIONALE
lentamente e con prudenza stiamo facendo i primi passi per ricostruire nelle nostre comunità e associazioni parrocchiali opportunità di incontro e confronto. Il Consiglio diocesano di Azione Cattolica ha valutato la possibilità di aprire Casa Cimacesta all'esperienza estiva dei campiscuola, parte fondamentale dei nostri cammini formativi per piccoli e grandi. E' con grande tristezza che sospendiamo la proposta di calendario estivo elaborata per i mesi di giugno e luglio. Siamo in attesa di condizioni e disposizioni più vicine alle potenzialità di uso degli spazi della casa, per prendere in considerazione una eventuale apertura a famiglie e giovani nella seconda parte dell'estate. Prossimamente riceverete altre comunicazioni da parte delle commissioni circa proposte per attività estive alternative e fattibili fin d'ora. Voi stessi siete chiamati ad usare la vostra fantasia e creatività per promuovere tutto quello di cui c'è bisogno per fare del tempo estivo un tempo eccezionale per vivere l'amicizia, la formazione, l'essere Chiesa a partire dalle nostre parrocchie.

EVENTI

Estate Eccezionale 2020 Cammino Assembleare 2020 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Il gruppo

 
Lo stare insieme è una delle grandi prerogative dell’Ac. Durante il campo, come in tutte le attività, la socializzazione e la comunicazione, l’appartenenza e la condivisione sono aspetti imprescindibili. Il gruppo, e tutto ciò che lo vede protagonista, è pensato e dedicato all’età dei ragazzi e al progetto educativo che li riguarda. Nello stare insieme in modo speciale ed essenziale ogni ragazzo ha l’opportunità di crescere nella sua unicità a contatto con gli altri, che non gli sono d’intralcio ma di sana spinta nella vita sociale. Il gruppo accompagna il singolo nella ricerca e scoperta del proprio posto dentro la comunità, così che la vocazione non sia una risposta muta alla chiamata di Dio, ma un donarsi con gioia nella condivisione dei propri doni. I ragazzi riconoscono negli occhi dei loro coetanei e dell’educatore un legame profondo, sentono di appartenere a qualcosa che necessita di essere valorizzato e curato, un’esperienza intensa che li porta ad identificarsi nel gruppo e nello stile associativo. L’esperienza di gruppo porta con sé un bagaglio che fiorisce nel viaggio: nel confronto e nella compagnia il ragazzo costruisce se stesso, nella disponibilità, gratuità e semplicità di un’amicizia sente il cuore dilatarsi.
 

 
di Chiara Marcandella
L’Azione, 17 luglio 2011