VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

gennaio 2019
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031EC

NEWS ACVV

Orchestriamo la Pace
Giunta all'ottava edizione, l’Azione Cattolica di Vittorio Veneto propone una serata in cui giovani e adulti si scambiano idee e speranze di pace attraverso i segni e i suoni del mondo musicale. L'appuntamento Orchestriamo la Pace è sabato 19 gennaio 2019 in patronato a Motta di Livenza. L'evento, che quest'anno si avvale della collaborazione con il Centro Studi La Pira, inizia alle ore 20.00 con un buffet aperto a tutti per proseguire poi con lo spettacolo musicale a partire dalle 21.00. Le esibizioni musicali e le forme artistiche presentate avranno come sfondo il tema del messaggio del Papa per la giornata mondiale per la Pace “La buona politica al servizio della pace". Ingresso libero.

Feste della Pace
A conclusione del Mese della Pace, vengono organizzate le feste foraniali per la Pace. Questo il calendario: domenica 20 gennaio: a Campodipietra per Mottense - Torre di Mosto e a Cordignano per Pedemontana. Sabato 26 gennaio a Vazzola per La Colonna. Domenica 27 gennaio a Sacile per Sacilese e a Piavon per Opitergina. Domenica 10 febbraio a Gaiarine per Pontebbana. Durante le feste verrà proposta l'iniziativa "Abbiamo riso per una cosa seria" che sostiene progetti che promuovono l'agricoltura familiare dei contadini del nord e del sud del mondo, contro lo sfruttamento del lavoro e del territorio. Ci saranno a disposizione delle confezioni sottovuoto di riso da 500 grammi.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti della forania Opitergina
I presidenti parrocchiali e il coordinamento della forania Opitergina si incontrano con la presidenza diocesana giovedì 31 gennaio, alle 20.30, nella parrocchia di Lutrano, sale dell'oratorio.

EVENTI

Incontro Presidenti Parrocchiali Triveneto OrchestriAmo La Pace 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Il campo nel campo … per un camposcuola a tutto sprint!

 
 
Pensando al campo scuola come ad una palestra, il Laboratorio della Formazione e la Presidenza diocesana hanno progettato il “Campo nel Campo”, l’appuntamento proposto agli educatori alla vigilia dei campiscuola estivi. Come nelle migliori squadre, modalità e contenuti vengono illustrati da alcuni dei presenti.
 
Perché da due anni esiste il campo nel campo? Quali obiettivi si prefigge?

Si è sentita la necessità di trovare un momento prima dell'”estate campistica” in cui gli educatori comincino a respirare il clima di Cimacesta e affrontino alcuni aspetti essenziali della settimana che andranno a vivere.
È un appuntamento che si inserisce e completa il percorso di formazione dei RED, è un ulteriore occasione per approfondire il proprio essere educatori, il senso profondo del servizio gratuito, la realtà del camposcuola come luogo di formazione, vita, incontro con il Signore e i fratelli.
 
A chi è rivolto questo appuntamento e perché?
La cosa bella è che il “campo nel campo” è un momento dove tutti gli educatori si sentono chiamati in causa e possono attingere gli uni dagli altri: chi affronta la prima esperienza di campo, ha l’occasione per confrontarsi su dubbi, paure, ed aspettative; i più “navigati” diventano aiuto per i più giovani e possono rivalutare con un’altra ottica situazioni che hanno già vissuto.
Non dimentichiamoci degli adulti: la loro presenza ad un appuntamento come questo è un richiamo alla necessità della formazione permanente!
 
Perché pensare ad un campo come ad una palestra?
– La palestra ha catturato la nostra attenzione proprio per la sua funzione: è il luogo dove ti puoi mantenere in forma, dove puoi lavorare su specifiche parti del corpo traendo comunque un beneficio globale.
Quest’anno coinvolgeremo gli educatori sia in momenti di riflessione personale, partendo dal loro vissuto, sia nella dimensione di gruppo dove cercheremo di pensare a come i nostri campiscuola possano sempre più diventare palestra di vita per noi e per i ragazzi.
 
È bello pensare che siamo in tanti ad allenarci, e specialmente che non siamo soli ma c’è un personal trainer di eccezione che ci accompagna sempre e ci dice: “Io sono con voi sempre”.
 
Quindi mettiamoci comodi e andiamo tutti GIOVEDÌ 2 GIUGNO dalle ore 8.30 alle 12.30 a Cimavilla per un imperdibile allenamento al “Campo nel Campo”!

 
di Fanny Mion
L’Azione, 29 maggio 2011