VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2017
Mercoledì 14 giugno si apre l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo che vede la presenza di 58 ragazzi di quarta e quinta elementare. Provenienti da 17 parrocchie, conosceranno da vicino le vicende di Davide, cantautore di Dio. Saranno guidati dal capocampo Daniele e dall'assistente don Adriano, con Lorenzo come cuoco e Stefano capocasa. Mercoledì 21 giugno è partito il secondo campo dell'estate che vede la presenza di 81 ragazzi di prima e seconda media, provenienti da 25 parrocchie. Sono guidati dalla capocampo Silvia, dall'assistente don Angelo, con Lisetta cuoca e Nicolò capocasa. Mercoledì 28 giugno 85 bambini di quarta e quinta elementare riempiranno Casa Cimacesta per il loro camposcuola. Provenienti da 16 parrocchie avranno Stella come capocampo, don Federico assistente, Annarita cuoca e Valerio capocasa.

Nuovo indirizzo email
Il nuovo indirizzo di posta elettronica dell'Azione Cattolica diocesana che è: "segreteria@acvittorioveneto.it". Sostituisce il precedente.

EVENTI

#AC150FuturoPresente Chi Ama Educa 2017 Tempo Estate Eccezionale 2017 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

Carissimi tutti di AC ed ACR,
già da qualche tempo l’Ufficio Missionario ci ha comunicato l’invio in terra africana del frutto dell'”Operazione SIP“… – ci scusiamo del ritardo, ma… eccoci qua per ringraziarvi di cuore, a nome nostro, ma soprattutto del Foyer Séminaire presente e futuro. –
Ci spieghiamo: il Foyer presente riunisce ragazzi e giovani della diocesi di Sarh che vogliono riflettere più da vicino sul progetto di Dio a loro riguardo… per intenderci: sulla loro “vocazione”; attualmente ne abbiamo solo 9, ma… ecco perchè contiamo sul “Foyer del futuro”, cioè: aiutiamo anche tanti altri ragazzi che sono ancora nelle 16 parrocchie della diocesi, e che un giorno potranno essere tra noi. – E’ l’organizzazione diocesana che si chiama “Kemkogui” (il che significa: Un cuore solo!), e che corrisponde appunto alla ACR italiana: attraverso il loro Assistente diocesano (un prete giovane, molto in gamba), con quanto ci avete inviato, li aiutiamo nella loro organizzazione, negli incontri foraniali e centrali, nell’acquisto dell’indispensabile materiale formativo, ecc. – Vi assicuriamo, quindi, che la vostra “operazione” ha già un esito positivo, anche se i suoi frutti verranno… a lunga scadenza!
Grazie, grazie di cuore.
Ed auguri a tutti e ad ognuno: che il Filo conduttore di ogni “operazione” sia sempre Gesù, in modo che la Sua corrente di Amore ci renda sempre aperti ad ogni fratello e sorella, sempre pronti e sempre CONTENTI di poterli aiutare. “Vivere la fede, amare la Vita” è proprio questo…
Un carissimo, fraterno saluto.

Don Egidio Menon e don Carlo Maccari,
(da Sarh, Ciad)