VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

Domenica 24 Giugno

NEWS ACVV

Campi Estate 2018
Mercoledì 13 giugno è iniziata l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo con la presenza di più di 80 ragazzi. E' un campo "doppio" ovvero bambini delle prime tre classi elementari ( i sei/otto) e ragazzi di quarta e quinta elementare condivideranno lo spazio e i momenti comuni, ma faranno un percorso specifico in base all'età.18 sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Daniele Bolpet capocampo, don Paolo Astolfo assistente, Lorenzo Rizzi cuoco,e Michela Pasini e Olivo Bazzo capicasa. Mercoledì 20 giugno è iniziato un campo di prima e seconda media con la presenza di più di 80 ragazzi. Il percorso formativo, dal titolo "#iostoconGesù", vuole aumentare la conoscenza e la relazione non solo con il Signore, ma anche tra tutti i ragazzi presenti. Attenzione particolare verrà dato al contatto con la natura e all'uso del tempo, aiutando i partecipanti a non sprecarlo ma a valorizzarlo in autonomia. Il gioco sarà strumento assiduo ed indispensabile in ogni giornata. Venti sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Elisabetta Grazian capocampo, don Angelo Arman assistente, Erminia Della Bella cuoca e Valerio De Rosso capocasa. Il vescovo Corrado celebrerà la messa domenica 17 giugno con i genitori e i familiari dei ragazzi presenti. Mercoledì 27 giugno al via un campo di quarta e quinta elementare con la presenza di 84 ragazzi. Ventitre sono le parrocchie di provenienza, una decina gli educatori con Silvia Tubiana capocampo, don Adriano Zanette assistente, Franca Muner cuoca e Fanny Mion capocasa.

EVENTI

Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI

Carissimi tutti di AC ed ACR,
già da qualche tempo l’Ufficio Missionario ci ha comunicato l’invio in terra africana del frutto dell'”Operazione SIP“… – ci scusiamo del ritardo, ma… eccoci qua per ringraziarvi di cuore, a nome nostro, ma soprattutto del Foyer Séminaire presente e futuro. –
Ci spieghiamo: il Foyer presente riunisce ragazzi e giovani della diocesi di Sarh che vogliono riflettere più da vicino sul progetto di Dio a loro riguardo… per intenderci: sulla loro “vocazione”; attualmente ne abbiamo solo 9, ma… ecco perchè contiamo sul “Foyer del futuro”, cioè: aiutiamo anche tanti altri ragazzi che sono ancora nelle 16 parrocchie della diocesi, e che un giorno potranno essere tra noi. – E’ l’organizzazione diocesana che si chiama “Kemkogui” (il che significa: Un cuore solo!), e che corrisponde appunto alla ACR italiana: attraverso il loro Assistente diocesano (un prete giovane, molto in gamba), con quanto ci avete inviato, li aiutiamo nella loro organizzazione, negli incontri foraniali e centrali, nell’acquisto dell’indispensabile materiale formativo, ecc. – Vi assicuriamo, quindi, che la vostra “operazione” ha già un esito positivo, anche se i suoi frutti verranno… a lunga scadenza!
Grazie, grazie di cuore.
Ed auguri a tutti e ad ognuno: che il Filo conduttore di ogni “operazione” sia sempre Gesù, in modo che la Sua corrente di Amore ci renda sempre aperti ad ogni fratello e sorella, sempre pronti e sempre CONTENTI di poterli aiutare. “Vivere la fede, amare la Vita” è proprio questo…
Un carissimo, fraterno saluto.

Don Egidio Menon e don Carlo Maccari,
(da Sarh, Ciad)