VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

Domenica 08 Dicembre
dicembre 2019
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031EC

NEWS ACVV

"Anche Si....gnore" Smartbox spiritualità
L 'ultima settimana di novembre e la prima di dicembre vedono realizzarsi, nelle foranie, gli incontri di accostamento alla Parola del Signore per ragazzi di prima, seconda, terza superiore. Questo il calendario: venerdì 29 novembre, ore 20.30 nell'oratorio di Ponte della Priula per la forania La Colonna; sabato 30 novembre, ore 17.30 nell'oratorio di Gaiarine per la forania Pontebbana; domenica 1 dicembre,  dalle 15.00 alle 17.00 dalle suore Saveriane di Ceggia per la forania Torre di Mosto; sabato 14 dicembre, ore 17.00 nell'oratorio di Sacile per la forania Sacilese.

Work in progress
Per gli educatori ACR più giovani sono stati pensati degli incontri di formazione a livello locale. Queste la date del primo appuntamento: sabato 7 dicembre a Ceggia dalle 17 alle 18.30 per le foranie Mottense e Torre di Mosto; domenica 15 dicembre a San Polo di Piave dalle 9 alle 10.30 per la forania Pontebbana, con partecipazione alla Santa Messa a conclusione dell'incontro.

Veglia associativa diocesana
Sabato 7 dicembre, alla vigilia della solennità dell'Immacolata, alle 20.30, nella chiesa parrocchiale di Colle Umberto, l'Azione Cattolica si ritrova in preghiera. "La casa di Maria", il filo conduttore della tradizionale veglia, che riconduce al verbo "abitare", tema associativo dell'anno.

8 dicembre, festa dell’adesione
Nel giorno dell’Immacolata, l’Azione Cattolica celebra la giornata dell’adesione. Le associazioni parrocchiali festeggiano in molti modi diversi, ma è la benedizione delle tessere durante la Santa Messa il momento più significativo.

EVENTI

Mini-Campo 18enni e Giovani 2019 ACRcinquanta AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Attenzione alla vita


 
In gennaio i ragazzi dell’ACR hanno vissuto il mese della Pace durante il quale, attraverso l’operazione SIP (Spezziamo il Pane – iniziativa di carità promossa in collaborazione con l’ufficio missionario dicoesano), hanno sostenuto i progetti formativi dei giovani della parrocchia di Teslic (Sarajevo), comunità che porta ancora i segni della guerra degli anni ’90.
Domenica 6 febbraio, però, gli Acierrini si sono impegnati nella distribuzione delle primule, in occasione della XXXIII Giornata per la Vita. Da molti anni l’ACR aiuta i ragazzi a riflettere sul tema della vita: gli educatori, chiamati a far crescere i più piccoli nel rispetto di questo grande dono, sono a loro volta educati e guidati in un personale cammino di crescita e di maturazione come giovani e come credenti. Educare alla pienezza della vita è una sfida in piena regola, apparentemente impossibile se guardata con occhi umani, ma certa se illuminata da Cristo e sorretta, nei piccoli passi, dall’esempio di molti testimoni.
L’Azione Cattolica ha nel suo dna la passione per la vita. L’unitarietà del cammino, dai ragazzi agli adultissimi, è segno di quanto la sua proposta sia vicina al vissuto delle persone in ogni momento, all’esplosività contagiosa dei ragazzi, alla costante ricerca dei giovani, alla maturità degli adulti.
La vita è dono prezioso e fragile, chiede amore e impegno; la distribuzione delle primule diventa allora un’attenzione missionaria concreta a sostegno di chi non ha le possibilità materiali per custodirla. L’augurio reciproco è che questo gesto si faccia concreto ogni giorno.

 
di Stefano Uliana
L’Azione, 13 febbraio 2011