VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

settembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NEWS ACVV

Chiusura per ferie dell'Ufficio
L'ufficio diocesano di Azione Cattolica di Vittorio Veneto chiude per ferie dal 10 al 21 settembre. Riaprirà regolarmente lunedì 24 settembre.

Avvio del nuovo anno associativo
Per vivere insieme e nella gioia l’inizio dell’anno associativo, questi gli appuntamenti: venerdì 28 settembre alle 20.30, a Conegliano, nelle aule parrocchiali di Madonna delle Grazie, la presentazione dei cammini formativi di adulti, giovani e ragazzi. Sabato 6 ottobre dalle 17.30 a Pieve di Soligo, Patronato Careni: SPIRIT HAPPENING, Happening diocesano dei giovani. sabato 6 ottobre alle 20.30, auditorium Battistella Moccia di Pieve di Soligo: Premio Giuseppe Toniolo III edizione. "Pace e cooperazione internazionale: il grande sogno di Giuseppe Toniolo, l'impegno quotidiano di uomini e donne di buona volontà". Domenica 7 ottobre alle 11.00, nel Duomo di Pieve di Soligo, solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.Em. Mons. Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana.

Incontro di inizio anno del MSAC
Il Movimento studenti di Azione Cattolica è pronto per ripartire! Invitiamo tutti gli studenti che hanno a cuore la propria scuola e vogliono viverla in maniera attiva e propositiva all'incontro di inizio anno, sabato 22 settembre a Pieve di Soligo, Collegio Balbi, dalle 15.30 alle 17. Sarà un'occasione per conoscersi e far conoscere in modo divertente cos'è il MSAC, presentando anche le idee che abbiamo per il nuovo anno scolastico appena iniziato. Per info: Carlo 349/6927995; Federico 342/098697.

EVENTI

Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Anche a Cimacesta ci sono i Santi!

 
 
Anche a Cimacesta ci sono i Santi! Sì, anche nella Casa di Cimacesta, ad Auronzo; dove di anno in anno, di estate in estate l’Azione Cattolica diocesana propone ai ragazzi, così come ai giovani e agli adulti, i campiscuola.
Il camposcuola è un momento particolarmente favorevole, esigente, forte per la vita di chi vi partecipa. E’ un tempo durante il quale consolidare, approfondire, coltivare, relazioni. E Dio, in questo snodo relazionale, ha un posto assolutamente privilegiato. Con Lui, infatti, si percorre un tratto di strada che dura il tempo di otto giorni o di un fine settimana. Un tratto di strada breve ma ambizioso. Una “full immersion”, che delinea in Sua compagnia e in compagnia con quanti condividono il cammino del campo, un percorso di santità che mette di fronte alla bellezza: sì, la bellezza di Dio, degli altri, di se stessi, della natura…
La bellezza salverà il mondo?
Il celebre drammatico interrogativo di Dostoevskij, durante le estati di Cimacesta si scioglie in fiduciosa certezza. “La bellezza sparsa, come un polline, nei petali della vita, negli sguardi e nelle parole, nel trascorrere della vita quotidiana. Una bellezza incarnata” salverà il mondo! (N.M. Aziza) Alberto Marvelli, Nennolina, Piergiorgio Frassati, Giuseppe Toniolo, Gianna Berretta Molla, Albino Luciani, Francesco d’Assisi. Sono i nomi che da quest’anno contraddistinguono le villette di Cimacesta. Sono i nomi di persone “belle” che hanno saputo scegliere e vivere nella luce della responsabilità. Persone “riuscite” che hanno compiuto il cammino che trasforma il cuore di pietra in cuore di carne; che permette alle orecchie di ascoltare, al cuore di sentire, di respingere il rumore ed accogliere il silenzio. Persone che con la santità della loro vita di “figli” spronano alla santità e “dicono” la bellezza della santità di una vita.

 
di Don Luigino Zago
L’Azione, 18 settembre 2011