VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

ISCRIZIONI CAMPI ESTATE 2019
Sono aperte le iscrizioni ai campi per i ragazzi e i giovani iscritti all'Azione Cattolica. Vi attendiamo, nel desiderio di accogliere al meglio ogni richiesta di partecipazione ai campi, perché questo è l'obiettivo del Tempo Estate Eccezionale!

A Susegana adorazione eucaristica nella notte del Giovedì santo
Anche quest’anno l’Azione Cattolica di Susegana e Crevada propone l’Adorazione Eucaristica notturna, dopo la Messa del giovedì Santo, 18 aprile, nella chiesa di Susegana, dalle ore 22 alle 7 del mattino successivo. Il tema “Dio chiama chi ama..." aiuterà ad approfondire diversi episodi del Vangelo, in particolare alcune chiamate fatte da Gesù. Spunti e riflessioni sono proposti dai giovani.

Si riapre Casa Cimacesta
Al via, nei weekend 25-26 maggio e 1-2 giugno a Cimacesta, gli interventi per riaprire la Casa dell’Azione Cattolica diocesana. Chiunque volesse rendersi disponibile lo comunichi in ufficio. tel 0438.940374 o e-mail: segreteria@acvittorioveneto.it. Grazie.

EVENTI

Festa Unitaria 2019 - Sapore di Sale Estate Eccezionale 2019 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Buona estate, Azione Cattolica!

 
 
Il sole entra e riscalda camere, saloni, sala da pranzo, cappella di Casa Cimacesta.
Le voci si moltiplicano per rendere accogliente, pulita e viva quella che per gli aderenti dell’AC di Vittorio Veneto è la “casa di tutti”.
C’è attesa, cura, qualche preoccupazione per le tante richieste, nel guardare a questo “luogo di grazia” e al “tempo di grazia”che rappresenterà nei prossimi mesi per tanti bambini, ragazzi, giovani, adulti e anziani.
E’ con gratitudine e ammirazione che all’inizio di ogni nuova stagione penso alla passione di chi, negli anni, ha acquistato e reso bella questa struttura, a chi ha lasciato il proprio impegno su tanta parte dei muri, delle stanze, dei tetti, dell’esterno… Con la stessa gratitudine e con stupore oggi accogliamo le generose disponibilità, i tanti piccoli-grandi sì di animatori, cuochi, capicampo, personale di servizio, capicasa.
Durante l’estate, sotto questo tetto, la grande famiglia dell’AC si ritrova in quattordici campi, giornate con i genitori, appuntamenti per responsabili ed educatori,
Lo Spirito Santo , invocato nella domenica di Pentecoste che aprirà i nostri campi, ci aiuti a riconoscere la presenza di Dio nella Parola, nei sacramenti, nella presenza dei fratelli, che si accosteranno a questa esperienza di Chiesa.
A tutti: Buon Campo!

 
di Diego Grando
L’Azione, 5 giugno 2011

 
 

“Guardare avanti con Speranza”

 

Franco Miano riconfermato presidente nazionale ACI

 
E’ scoppiato un applauso spontaneo quando, mercoledì 25 maggio nel corso dell’assemblea generale della CEI, è stata data la notizia dell’avvenuta riconferma di Franco Miano, 50 anni, professore di bioetica all’ Università di Roma Torvergata, a presidente nazionale dell’ Azione Cattolica Italiana.
Gran parte dei vescovi italiani lo conosce di persona perché dal 2008 il Presidente si è fatto in lungo e in largo la nostra Penisola per visitare le oltre 200 associazioni diocesane e non ha mai mancato di incontrare e dialogare con i Pastori di quelle chiese locali. Anche a Vittorio Veneto è venuto più volte, per condividere il nostro dolore quando Piergiorgio ci ha lasciati “orfani” all’ improvviso, o per gioire e riflettere insieme in altre occasioni.
Lo abbiamo raggiunto telefonicamente mentre rientrava a casa a Pomigliano d’Arco (Napoli) al termine di un incontro della consulta nazionale delle aggregazioni laicali a Roma.
 
E allora presidente si ricomincia per un altro triennio? A Vittorio Veneto abbiamo tifato, pregato e gioito!
Grazie, grazie! Sono tantissimi i messaggi che sto ricevendo in questi giorni, segno della stima e della vicinanza di amici laici, presbiteri, vescovi, e di tanti rappresentanti di associazioni ecclesiali e di istituzioni pubbliche che guardano con rinnovata fiducia e simpatia all’ Azione Cattolica. Leggo queste attestazioni come un forte incoraggiamento a guardare avanti con speranza.
 
Quali auspici per questo nuovo inizio?
Mi piace citare, come già tre anni fa, la frase pronunciata nel 1964 da Vittorio Bachelet: “L’Azione Cattolica vorrebbe aiutare gli italiani ad amare Dio e ad amare gli uomini. Vorrebbe essere un semplice strumento attraverso il quale i cattolici italiani siano aiutati a vivere integralmente e responsabilmente la vita della Chiesa; e insieme a vivere con pieno rispettoso impegno cristiano la vita della comunità temporale e della convivenza civile”.
 
Quale messaggio per l’AC Vittoriese?
So che siete un’associazione vivace e propostiva, anche i numeri vi danno in crescita e siete in buona compagnia perchè anche l’associazione nazionale, dopo molti anni, ha il segno più. Ho visto il vostro calendario estivo e Diego mi ha confidato che i campi sono già quasi tutti esauriti. Spero di passare anch’io a darvi un saluto e magari a riposarmi un pò tra le mura ospitali di Cimacesta. Buona estate associativa e a presto!

 
di Francesca Zabotti
L’Azione, 5 giugno 2011