VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

settembre 2020
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930EC

NEWS ACVV

Incontri per i coordinamenti foraniali e i presidenti parrocchiali
La nuova Presidenza diocesana, causa la fase acuta del covid-19, non ha potuto realizzare quei passaggi di conoscenza e di programmazione indispensabili per una vita associativa entusiasta e vivace. Per questo ha messo in calendario tre serate nelle quali incontrare i presidenti parrocchiali e i coordinamenti foraniali, serate nelle quali sarà possibile raccontare e condividere la realtà di ogni associazione. Queste le date: mercoledì 16 settembre a Susegana, teatro fronte chiesa, per le foranie La Colonna, Conegliano, Quartier del Piave, Vallata e Vittorio Veneto; venerdì 18 settembre a Piavon, salone vicino alla canonica, per le foranie Mottense, Opitergina, Torre di Mosto; lunedì 21 settembre a Cordignano, nell'oratorio, per le foranie Pedemontana, Pontebbana, Sacilese. Tutti gli incontri iniziano alle 20.45.

EVENTI

Estate Eccezionale 2020 Cammino Assembleare 2020 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Instagram AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

Quaresima: Tempo forte!

“Ecco ora il momento favorevole”

 
Siamo entrati nel Tempo forte della Quaresima. Momento favorevole “per lasciarci riconciliare con Dio”. E’ bello pensare che proprio ieri sera nella forania Pedemontana quasi 60 persone hanno partecipato al primo incontro degli esercizi del quotidiano guidati da don Martino. Hanno colto il momento favorevole e la necessità e il bisogno personale di lasciarsi riconciliare.
Ancor di più, pensavo in questi giorni, il tempo quaresimale riporta in auge un verbo in disuso: obbedire. Strano riemerga questa parola in un tempo di autodeterminazione, strano questo tempo di conversione, questa sterzata “determinata” al nostro modo di essere e di fare che la liturgia ci propone. Riscoprire, ascoltare, dedicare più tempo, obbedire a Dio per realizzare quel progetto di Felicità che Lui ha per la nostra vita. E’ forse un altro passo significativo che il Signore ci chiede in quest’anno dedicato alla fraternità, alla comunione, all’accoglienza. Solo riconciliati con Dio potremo vivere relazioni più vere con quanti camminano con noi. E, a volte, solo aiutati dalla relazione con qualche fratello potremo incontrare e abbandonarci all’abbraccio paterno di Dio.
Buona Quaresima

 
di Diego Grando
18 febbraio 2010