VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

dicembre 2018
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31EC

NEWS ACVV

Veglia associativa
Venerdì 7 dicembre, alla vigilia della solennità dell’Immacolata, nella chiesa di Tezze di Piave, con inizio alle 20.30, presieduta dal Vescovo Corrado, ci sarà la Veglia associativa diocesana. Sono invitati giovani ed adulti, responsabili, educatori e quanti vogliono prepararsi con intensità alla festa dell’Immacolata.

8 dicembre, festa dell’adesione
Nel giorno dell’Immacolata l’Azione Cattolica celebra la giornata dell’adesione. Le associazioni parrocchiali festeggiano nei modi più diversi, ma il momento comune e più significativo resta la benedizione delle tessere durante la Santa Messa.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti di Conegliano e Vittorio Veneto
I presidenti parrocchiali e il coordinamento foraniale di Conegliano e Vittorio Veneto si incontrano con la presidenza diocesana martedì 11 dicembre, alle 20.30, nella parrocchia di San Rocco a Conegliano.

Convegno nazionale educatori
"Chiamati a scoprire il sapore" il tema del Convegno nazionale educatori Acr che si svolge a Roma dal 14 al 16 dicembre prossimi. Accompagnati da don Paolo Astolfo, assistente diocesano Acr, vi parteciperanno 5 educatori della nostra diocesi.

Minicampo invernale
"Sogna, vinci, scegli" il titolo del mini campo invernale per 18enni e giovani dai 19 ai 30 anni. Si svolge a Nebbiù, nella Casa Apina Bruno e Paola Mari da venerdì 28 a sabato 29 dicembre. E' una nuova opportunità per vivere insieme un momento di formazione e festa, anche alla luce del Sinodo appena concluso. Per info: Ufficio Ac 0438/940374; Mirko 349/0059503.

EVENTI

Sogna, Vivi, Scegli Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

“Inondàti di Gioia”

16 maggio 2010 – Festa Unitaria dell’AC

 
Il 16 maggio si svolgerà a Vittorio Veneto la Festa Unitaria; questo significa che si ritroveranno tutti gli aderenti dell’ACR, dei giovani e degli adulti in un’unica giornata, in un unico posto e trascorreranno questo tempo assieme.
Partiamo da dove si svolgerà la Festa: Vittorio Veneto. Per alcuni lontano, per altri più vicino, ma per tutti noi significa Azione Cattolica Diocesana. E’ lì che troviamo il nostro Vescovo, è lì che l’ufficio ha sede, è da lì che tutto parte ed è lì che tutto arriva. Partecipare ad una delle feste principali dell’Azione Cattolica proprio a Vittorio Veneto, significa andare dove nasce tutto ciò che proponiamo nei gruppi delle nostre parrocchie.
E allora se pensata così, l’attesa di questa festa si carica di tante emozioni, anche legate al luogo. A questo aggiungiamo che sarà unitaria: wow! Significa che ci saremo proprio tutti. Le occasioni per incontrare amici di altre associazioni parrocchiali non sono molte, per questo la Festa degli Incontri è attesa con impazienza. “Chissà se verrà l’amica che ho conosciuto al campo…” “Chissà se ritroverò gli educatori che mi hanno accompagnato quest’estate?” Eh già, queste sono alcune delle domande che riempiono il tempo di attesa che precede la Festa e che lo rendono speciale, proprio perché non attendiamo qualcosa che non ci riguarda, qualcosa che organizzano gli altri e noi vi partecipiamo passivamente. Siamo noi i protagonisti! Ci sono altri ragazzi, altri giovani di paesi diversi che vivono la stessa nostra attesa, attendono proprio per incontrare noi. Qualcuno ritroverà gli amici che ha conosciuto al caposcuola l’anno precedente, qualcun’altro non vede l’ora di vivere questa giornata assieme al compagno di scuola o all’amico che gioca nella stessa squadra di calcio che abita però in un altro paese e questa sarà una possibilità in più per stare assieme.
Per gli educatori diventa l’occasioni per dire “ci sono anch’io e non sono da solo” e per incontrare con un po’ di tempo in più rispetto alle riunioni, gli amici educatori. Per tutti, questa attesa si carica dell’emozione di aprire l’orizzonte, di scoprire che l’Azione Cattolica Diocesana è fatta di tanti bellissimi volti, e non solo di nomi o di voci sentite al telefono. Volti che saranno lì per fare festa in compagnia di un amico speciale: Gesù.

 
di Chiara Basei
L’Azione, venerdì 7 maggio 2010

 
 
Tutte le informazioni sulla Festa Unitaria le trovi qui