VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

ottobre 2010
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

NEWS ACVV

Veglia associativa
Venerdì 7 dicembre, alla vigilia della solennità dell’Immacolata, nella chiesa di Tezze di Piave, con inizio alle 20.30, presieduta dal Vescovo Corrado, ci sarà la Veglia associativa diocesana. Sono invitati giovani ed adulti, responsabili, educatori e quanti vogliono prepararsi con intensità alla festa dell’Immacolata.

8 dicembre, festa dell’adesione
Nel giorno dell’Immacolata l’Azione Cattolica celebra la giornata dell’adesione. Le associazioni parrocchiali festeggiano nei modi più diversi, ma il momento comune e più significativo resta la benedizione delle tessere durante la Santa Messa.

Incontro Coordinamento foraniale e presidenti di Conegliano e Vittorio Veneto
I presidenti parrocchiali e il coordinamento foraniale di Conegliano e Vittorio Veneto si incontrano con la presidenza diocesana martedì 11 dicembre, alle 20.30, nella parrocchia di San Rocco a Conegliano.

Convegno nazionale educatori
"Chiamati a scoprire il sapore" il tema del Convegno nazionale educatori Acr che si svolge a Roma dal 14 al 16 dicembre prossimi. Accompagnati da don Paolo Astolfo, assistente diocesano Acr, vi parteciperanno 5 educatori della nostra diocesi.

Minicampo invernale
"Sogna, vinci, scegli" il titolo del mini campo invernale per 18enni e giovani dai 19 ai 30 anni. Si svolge a Nebbiù, nella Casa Apina Bruno e Paola Mari da venerdì 28 a sabato 29 dicembre. E' una nuova opportunità per vivere insieme un momento di formazione e festa, anche alla luce del Sinodo appena concluso. Per info: Ufficio Ac 0438/940374; Mirko 349/0059503.

EVENTI

Sogna, Vivi, Scegli Sinodo dei Giovani 2018 Toniolo 100 #TempoEstateEccezionale2018 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

C'è di +

 

“C’è di più. Diventiamo grandi insieme!”
…è l’impegno per ciascuno a crescere insieme a Gesù e con gli altri,
nella direzione della santità.

Nelle vite dei giovanissimi e dei ragazzi ci sono tante cose: i genitori e i rapporti famigliari, la scuola, lo sport, gli amici e le altre relazioni, il gruppo, il computer, internet, i social network e tanto altro. Talvolta però i sembrano incapaci di andare “oltre” ciò che per loro è quotidiano e, forse, scontato e di vedere al di là di quanto fa parte delle loro giornate. E allora ci capita di incontrare ragazzi che non sono più capaci di pensare al futuro con speranza e progettualità, che vivono relazioni superficiali e momentanee o che sono in continua ricerca dello “sballo” per evadere dalla quotidianità.
L’incontro nazionale si pone, quindi, come obiettivo quello di aiutare i giovanissimi e ragazzi a comprendere che nelle nostre vite c’è qualcosa di più, rispetto a quanto, forse, siamo abituati a vedere ed a pensare; e il “di più” delle nostre vite deriva dall’incontro personale con il Signore Gesù che cammina con noi giorno dopo giorno. Un incontro, questo, che non può lasciare indifferenti, ma anzi cambia radicalmente la prospettiva con cui guardiamo le persone che ci stanno attorno e il mondo intero, che “tocca” in modo significativo la nostra vita permettendoci di rileggerla alla luce dell’Amore.


 

 
DAL SITO NAZIONALE:

 
LA STAMPA:

 
MATERIALI: