VANGELO DEL GIORNO

Il Vangelo del giorno

CALENDARIO

NEWS ACVV

Campi Estate 2017
Mercoledì 14 giugno si apre l'estate nella Casa Cimacesta di Auronzo con il primo campo che vede la presenza di 58 ragazzi di quarta e quinta elementare. Provenienti da 17 parrocchie, conosceranno da vicino le vicende di Davide, cantautore di Dio. Saranno guidati dal capocampo Daniele e dall'assistente don Adriano, con Lorenzo come cuoco e Stefano capocasa. Mercoledì 21 giugno è partito il secondo campo dell'estate che vede la presenza di 81 ragazzi di prima e seconda media, provenienti da 25 parrocchie. Sono guidati dalla capocampo Silvia, dall'assistente don Angelo, con Lisetta cuoca e Nicolò capocasa. Mercoledì 28 giugno 85 bambini di quarta e quinta elementare riempiranno Casa Cimacesta per il loro camposcuola. Provenienti da 16 parrocchie avranno Stella come capocampo, don Federico assistente, Annarita cuoca e Valerio capocasa.

Nuovo indirizzo email
Il nuovo indirizzo di posta elettronica dell'Azione Cattolica diocesana che è: "segreteria@acvittorioveneto.it". Sostituisce il precedente.

EVENTI

#AC150FuturoPresente Chi Ama Educa 2017 Tempo Estate Eccezionale 2017 AC Vittorio Veneto on Facebook AC Vittorio Veneto on Twitter AC Vittorio Veneto on YouTube

NEWS ACI


A risvegliare la casa dall’inverno è bastata la Sua presenza.


16 giugno 2010 – Ultime pulizie a Cimacesta“

 
Quindici persone… eppure l’aria lassù è cambiata.
Le prime pentole in movimento, i piatti in cerca di lavaggio, le scope che spazzano dai cortili i rimasugli del lungo inverno, il profumo dell’erba tagliata, il sole e l’aria calda che torna a riscaldare ogni stanza, i secchi per le pulizie, e quelli di cera per curare ancor meglio l’accoglienza dei prossimi arrivi.
Le panchine tornano in cortile, le tende a render più belli gli ambienti. Tutto profuma di nuovo. D’estate. Quasi si sentono le grida dei primi bambini in arrivo.
Alle dodici di domenica 6 giugno anche Gesù Eucaristia torna ad abitare la casa. E’ Lui il centro. L’unico che vivrà un’intera estate di ascolto, attesa, custodia, preghiera, gioia, accoglienza, perdono, festa…lassù.
L’unica Presenza certa che non mancherà nei campi un appuntamento, un servizio, un sorriso, un abbraccio è Lui.
Affidiamo a Lui questo tempo estivo. Mettiamo nelle sue mani i bambini, i ragazzi, i 14-15enni, i giovanissimi, i 18enni, i giovani e gli adulti, i responsabili e gli educatori, tutto il personale e quanti anche per un solo giorno anche attraverso i campi dei figli, o attraverso il nostro servizio, avranno l’occasione d’incontrarLo.
A cambiare l’aria, lassù, a Cimacesta non è stato il lavoro delle 15 persone che nella gratuità hanno offerto i loro prezioso servizio per quanti arriveranno.v
A risvegliare la casa dall’inverno è bastata la Sua presenza.

 
di Diego Grando
lunedì 7 giugno 2010